Regione, voto rinviato sul piano per la casa - IVG.it
Politica

Regione, voto rinviato sul piano per la casa

Regione. E’ stata rinviata a gennaio l’ approvazione in commissione del piano quadriennale dell’edilizia residenziale della Regione. Lo annunciano i Moderati per il Pdl spiegando che è stata così accolta all’unanimità la proposta di Nicola Abbundo. Il capogruppo dei Moderati per il Popolo delle Libertà spiega che “questo rinvio era doveroso, perché sono necessari ancora molti approfondimenti, ma sarò soddisfatto soltanto quando la Giunta dimostrerà di comprendere le ragioni reali del territorio”.

Secondo Abbundo “sono necessari ancora molti approfondimenti perché così com’é il piano rappresenta una sciagura per l’edilizia e di conseguenza per i cittadini in quanto non introduce alcun elemento per far fronte alla crisi del settore edile che si traduce in una crisi delle imprese e quindi occupazionale, inoltre non ottimizza le disposizioni della legge 38 sull’edilizia e la pianificazione territoriale, procedendo così in maniera disorganica”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.