Economia

Lunedì il ministro Scajola inaugura il terminal caffè di Alessandria

Alessandria. Sarà il ministro per lo sviluppo economico Claudio Scajola a tagliare il nastro, lunedì prossimo, del nuovo Terminal Caffé della Romani & C. Spa, a Pozzolo Formigaro, in provincia di Alessandria: 12.000 metri quadrati di magazzino e un moderno impianto per la lavorazione e selezionatura del caffé crudo.

Il Terminal Caffé si inserisce nella vasta area logistica alessandrina, già qualificata dal punto di vista delle infrastrutture grazie, fra gli altri, ai grandi insediamenti del Gruppo Gavio e dell’Interporto di Rivalta Scrivia. Inoltre, si accompagna alla recente decisione assunta per la costruzione del retroporto di Alessandria, oggi in fase di progettazione, e all’avvio del progetto di informatizzazione del sistema logistico. Dopo la cerimonia di inaugurazione e la benedizione da parte di mons.Martino Canessa, Vescovo di Tortona, al Palazzo Comunale di Pozzolo Formigaro, per iniziativa della Fondazione Slala (Sistema Logistico del Nord Ovest Italia) si terrà un incontro sulla logistica.

Il Terminal Caffé rappresenta una nuova realizzazione di un terminal portuale oltre Appennino nel quadro di riferimento rappresentato dal “Master Plan della Logistica” sviluppato da Slala in accordo con i porti liguri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.