Sport

Hockey prato: il Savona concede il bis e si impone in terra siciliana

Savona. Il Savona ci ha preso gusto. Dopo le sconfitte iniziali, i progressivi miglioramenti con pareggi sempre più convincenti e la prima vittoria, i biancoverdi hanno ottenuto il bis, battendo a Catania il Cus Messina per 3 a 2.

Il Savona è partito alla grande, disputando un ottimo primo tempo. Grazie alle reti di Nuñez, prima su rigore poi su corner corto, e alla segnatura di Rodriguez su azione, la squadra allenata da Giuseppe Bruzzone è andata all’intervallo in vantaggio per 3 a 0. Complice un rilassamento, nella ripresa ha rischiato di compromettere il risultato: i siciliani sono andati in goal con Intersimone e Filocamo, portandosi sul 2 – 3. I savonesi però non si sono concessi ulteriori distrazioni ed hanno mantenuto il goal di vantaggio.

Per il Savona hanno giocato Loris Ghione, Pescetto, Beltrame, Abrahin, Nuñez, Cecinati, R. Montagnese, Vaglini, Rodriguez, Pavani e Valsecchi. In panchina Luca Ghione e Montorio. I savonesi hanno vissuto un travagliato ritorno, a causa degli scioperi Alitalia. Alle 23 di ieri la squadra era ancora all’aeroporto di Fiumicimo.

I risultati della 9° giornata, nella quale solamente il Savona ha vinto lontano da casa:
Superba HC – Più Unica Bonomi 3 – 3
Cus Padova – UHC Adige 3 – 0
Novara Old Black – AR Fincantieri 3 – 1
Rassemblement Piemonteis – GS Raccomandata 3 – 1
Cus Messina – Savona HC 2 – 3

Cambio al vertice, con il Novara Old Black che scavalca il Superba. Prende quota anche il Cus Padova, ma il balzo più significativo è quello del Savona che sale dal 9° al 7° posto, scavalcando Raccomandata e Adige:
1° Novara Old Black 18
2° Superba HC 17
3° Cus Padova 15
4° Più Unica Bonomi 15
5° AR Fincantieri 14
6° Rassemblement Piemonteis 14
7° Savona HC 10
8° GS Raccomandata 9
9° UHC Adige 9
10° Cus Messina 1

Al termine del girone di andata, la Fincantieri vanta il migliore attacco del torneo con 31 reti, davanti a Rassemblement Piemonteis (24), Novara Old Black (23), Superba (22), Cus Padova e Savona (19). La migliore difesa è quella della Più Unica Bonomi, con 12 segnature al passivo. Seguono Cus Padova (13), Novara Old Black (14), Fincantieri (15), Raccomandata (17), Superba e Rassemblement Piemonteis (19).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.