Sport

Calcio a 5 Csi, Sampor in vetta a punteggio pieno

Vado Ligure. Nel match serale della 5° giornata la Sampor si impone con il risultato di 4 – 1 sul Dolcedo guidato da l’esperta Marina Rosso. La squadra savonese, dopo una partenza al piccolo trotto, comincia a trovare le misure alle avversarie verso la metà del primo tempo quando si porta in vantaggio grazie ad un sinistro da fuori area di Tamburello. Passano pochi minuti e dopo un paio di diagonali sciupati da Parodi, Rosso pareggia con un sinistro preciso ed insidioso che sbatte sul palo e si deposita in rete lasciando di stucco l’incolpevole Colangelo. Nel corso del secondo tempo si registrano ancora numerose occasioni sciupate dalle savonesi e le ottime parate del portiere imperiese. La Sampor, attaccando, porge il fianco al contropiede delle ospiti che in un paio di occasioni chiamano il portiere Colangelo ad interventi decisivi. Negli ultimi minuti si decide la partita: prima Parodi sblocca in mischia dopo una conclusione respinta e poi sigla il 3 – 1 al termine di un valido contropiede. La partita si conclude con un bel destro di Caviglia che fissa il risultato sul 4 – 1. Per la Sampor sono scese in campo Colangelo, Tamburello, Caviglia, Perna, Parodi, Rebella, Signoriello, Belgiovine.

Queste le partite fino ad oggi disputate nel girone Savona – Imperia del campionato Csi (la 1° giornata è stata rinviata):

2° giornata
Sampor Savona – Pollicino 6 – 4
Polisportiva Matuziana – Argentina 2 – 0
Dolcedo – Val Steria 3 – 5

3° giornata
Priamar – Val Steria 2 – 3
Argentina – Dolcedo 6 – 6
Pollicino – Polisportiva Matuziana 3 – 8

4° giornata
Polisportiva Matuziana – Sampor Savona 1 – 5
Dolcedo – Pollicino 8 – 4
Priamar – Argentina 5 – 2

5° giornata
Sampor Savona – Dolcedo 4 – 1

La Sampor conduce a punteggio pieno, mentre il Priamar viaggia a metà classifica con un bilancio di 1 vittoria e 1 sconfitta:
1° Sampor Savona 9
2° Val Steria 6
3° Polisportiva Matuziana 6
4° Dolcedo 4
5° Priamar 3
6° Argentina 1
7° Pollicino 0
Il Dolcedo ha giocato una partita in più, Val Steria e Priamar una in meno.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.