Politica

Albenga, La Destra polemica sullo stato delle casse comunali

La portavoce ingauna de La Destra sferra un duro attacco all’amministrazioen guidata da Antonello Tabbò e, in particolare, all’assessore al bilancio Giuseppe Pelosi, che nei giorni scorsi avrebbe comunicato la necessità di dare un giro di vite alle spese, a causa della quasi completa mancanza di fondi.

“Queste dichiarazioni – dichiara Luisa Caristo – fanno riflettere i cittadini, che si pongono un’unica domanda: dove sono finiti i soldi dei contribuenti ingauni? Questo visto che l’amministrazione non ha fatto nulla per la sicurezza, per la prevenire il degrado e lo stato di abbandono dell’ex ospedale di Albenga e contro la deliquenza che serpeggia nel centro storico e nei giardini di piazza del Popolo”.

“E’ forse bastato l’acquisto delle biciclette elettriche per far saltare le casse comunali? – si chiede polemicamente la leader albenganese del movimento di Storace – La giunta ha forse fatto investimenti nel settore rifiuti urbani? Da quello che si vede per strada non si direbbe proprio. La raccolta differenziata è rimasta solo sulla carta, poiché è noto a tutti l’insuccesso. Ha forse investito nella ristrutturazione della rete fognaria? Non risulta e ci auguriamo che non venga un nubifragio come quello che ha colpito altre città italiane, per non mettere a dura prova la struttura esistente”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.