Economia

Turismo, crollano gli affitti delle seconde case

case

[thumb:9441:l]Provincia. Un calo del periodo di soggiorno stimato intorno al 20-25% negli affitti delle seconde case. E’ il dato fornito dalla Fiaip savonese, federazione degli Agenti Immobiliari Professionali. La flessione più alta si è registrata proprio nel mese di agosto, lieve aumento invece per i mesi di bassa stagione, giugno e settembre. Una piccola controtendenza motivata dal caro-affitti, come ammesso dalla stessa associazione di categoria. Scende anche l’arco di tempo del pernottamento, arrivando anche a richieste di solo una settimana o addirittura il weekend.

Gli agenti immobiliri sperano che la nuova legge regionale con la catalogazione e qualificazione degli immobili possa agevolare una ripresa anche degli affiti e delle mediazioni: “Alla fine per i proprietari sta tornando di moda fare le vacanze nelle loro seconde case, perchè così risparmiano…”, commenta il presidente della federazione savonese della Fiaip Giuseppe Italiani.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.