Savona, la Circoscrizione replica sul degrado in via Repusseno - IVG.it
Politica

Savona, la Circoscrizione replica sul degrado in via Repusseno

Savona. Il presidente della Prima Circoscrizione savonese, Roberto Ulivi, replica a stretto giro al consigliere provinciale Roberto Nicolick, che nei giorni scorsi aveva puntato il dito su una situazione di degrado in una traversa di via Repusseno, a Lavagnola.

In particolare Ulivi ribatte al consigliere provinciale su un punto specifico: “Nella sua denuncia sostiene che la strada in oggetto non è privata e, quindi, è di pertinenza del Comune, ma sbaglia – dice il presidente della Circoscrizione – da tempo abbiamo fatto un’indagine e ci è risultato che tale tratto di strada è delle Ferrovie, che accedono con i loro mezzi alla sottostazione elettrica”.

La replica si chiude con un invito di Ulivi a Nicolick: “Agisca anche Lei con determinazione e fermezza nei confronti delle Ferrovie chiedendo alla società di chiudere tale pseudo-strada, lasciando l’accessibilità solo ai proprietari dei terreni circostanti, così da evitare che il sito in oggetto venga usato facilmente e abusivamente per depositare ogni tipo di materiale pericoloso”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.