Cronaca

Albenga, musica troppo alta: sanzioni per un locale

Albenga. I titolari di un locale del centro storico di Albenga sono stati sanzionati per aver superato il livello consentito di emissioni sonore. L’inquinamento acustico era causato dall’impiego di un mixer che è risultato fuori dalle prescrizioni di legge. L’apparecchio, infatti, non era dotato del limitatore che blocca i decibel entro la soglia imposta dalla normativa. Il controllo nell’esercizio pubblico è stato svolto dagli agenti della polizia municipale ingauna, che hanno inflitto ai responsabili la sanzione pecuniaria prevista (dai 3 mila ai 12 mila euro).

Il locale, autorizzato all’intrattenimento musicale e luogo d’appuntamento per il karaoke, in passato era già stato oggetto di esposti da parte di privati residenti nella zona. Fino a quando non sarà regolarizzata la posizione, l’impianto audio del ritrovo non potrà diffondere musica. Quindi, per ora, intrattenimento sospeso.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.