Cronaca

Albenga, due marocchini in manette per droga

Carabinieri Albenga

[thumb:333:l]Albenga. Due immigrati marocchini, Kouka Amine, di 38 anni, e El Abdel, di 33, sono stati arrestati dai carabinieri di Albenga per detenzione di droga a fini di spaccio. Nella notte una pattuglia dell’Arma ha notato i due stranieri salire a bordo di una Fiat Punto in piazza del Popolo. L’auto è stata fermata in via Pontelungo: nell’abitacolo, insieme ai due nordafricani, c’erano una ragazza italiana ed un cittadino albanese.

Alla vista delle divise uno dei due marocchini ha cominciato a manifestare un certo nervosismo, dicendo ai militari che non potevano controllare il mezzo se non vi era un motivo. I carabinieri, ancor più insospettiti, hanno perquisito il veicolo e gli occupanti. Nel sedile posteriore sono state trovate tre dosi di cocaina, mentre all’interno del pacchetto di sigarette di uno dei due marocchini altre due dosi già confezionate. E’ quindi scattato il doppio arresto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.