Diocesi di Savona-Noli: eletto il nuovo consiglio presbiterale

Savona. Il biblista don Claudio Doglio, il parroco di Cogoleto don Danilo Grillo, il cancelliere della Curia don Giovanni Margara e il frate minore Luca Pozzi, della fraternità di Pecorile, sono i quattro membri nominati direttamente dal vescovo che completano la rosa del nuovo Consiglio presbiterale diocesano. Ne fanno parte inoltre quattro membri di diritto – il vicario generale monsignor Andrea Giusto e i responsabili delle tre aree pastorali don Antonio Ferri, don Adolfo Macchioli e don Gerolamo Delfino – e gli otto sacerdoti eletti dal clero: don Pietro Tartarotti, don Gianluigi Caneto, don Mario Moretti, don Michele Farina, don Silvio Del buono, don Giampiero Bof, don Giancarlo Iraldi e don Giuseppe Militello.

Il Consiglio affiancherà il vescovo nella guida della diocesi e sarà chiamato ad essere strumento di comunicazione e di unità all’interno del presbiterio. “Ho molta fiducia – scrive monsignor Lupi ai sacerdoti – che questo Consiglio possa portare un valido aiuto al vescovo, ai sacerdoti e alla diocesi tutta. Se ci sarà l’impegno, la collaborazione, non solo dei membri del Consiglio ma di tutti i sacerdoti, sicuramente quest’esperienza metterà le basi di tutto il lavoro pastorale futuro”.

Il Consiglio presbiterale si riunirà il secondo martedì del mese, a mesi alterni (il primo appuntamento sarà il 14 ottobre), e la convocazione delle sedute avverrà almeno un mese prima, in modo da poter raccogliere le osservazioni anche dei sacerdoti non membri dell’organismo diocesano.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.