IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Diocesi in lutto per due noti sacerdoti

Più informazioni su

Albenga. La diocesi di Albenga-Imperia è in lutto per la scomparsa di due sacerdoti molto conosciuti ed amati: don Giovanni Branda e padre Angelo Garello.

Don Giovanni Branda era nato a Costantana,in provincia i Vercelli, nel 1918 ed aveva recentemente compiuto 90 anni. Il 22 settembre 1945 entrò nella Congregazione dei Salesiani di Don Bosco e dopo essere stato per qualche anno Cappellano dell’Ospedale Fatebenefratelli di Milano, esercitò il ministero in varie parrocchie del Basso Piemonte e della Liguria. Per motivi di salute fu poi costretto, a stabilirsi a Ceriale dove, per moti anni, ha collaborato anche con il mondo del volontariato, della cultura e della musica, che era la sua grande passione. Di carattere schietto e determinato visse gli anni della sua permanenza nella diocesi di Albenga- Imperia, riscuotendo stima e simpatia. Si è spento nell’Ospedale di Santa Corona a Pietra Ligure.

Padre Angelo Garello, che era nato a Lavina di Rezzo, il 2 ottobre 1918, invece è morto a Genova, presso il Convento di San Bernardino. Entrò il 30 maggio del 1942 nel Seminario dei Cappuccini e nel 1971 giunse nella diocesi ingauna, dove assunse l’incarico di reggente della parrocchia di Nirasca, a Pieve di Teco, incarico che conservò con impegno e con successo, per oltre trent’anni e visse nel convento dei cappuccini a Pieve di Teco. Molto conosciuto e stimato, in tutto il comprensorio ingauno, padre Angelo ha anche collaborato con il mondo dello sport e del volontariato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.