IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra L., tutto pronto per il Triathlon Olimpico 2008

Più informazioni su

Pietra Ligure. Tutto pronto domani a Pietra Ligure per la VIII edizione del Triathlon Olimpico, Trofeo Riviera dell’Outdoor, organizzato da Comune di Pietra Ligure, Polisportiva Maremola con il patrocinio della Provincia di Savona e il coinvolgimento straordinario di oltre un centinaio di attività commerciali e turistiche cittadine. Questa sera, alle ore 20 e 30, presso il Palazzetto dello Sport, si terrà un’incontro di presentazione dell’evento con la partecipazione straordinaria di Marco Olmo, maratoneta 60 enne vincitore di numerose corse estreme ed ultra trail; inoltre, ci sarà un tentativo di collegamento telefonico con Jean Pellisier e Piero Trabucchi, che assieme ad altre guide valdostane stanno tentando la scalata in velocità del monte Makinley, in Alaska.
Domani l’attesa gara No Draft valida per il Rank Age Group, che prenderà il via, con le donne, alle ore 15,00, dai bagni marini, dove si nuoteranno i consueti 1500 metri in mare suddivisi su due giri di 750 metri con uscita dall’acqua. Usciti dalla frazione di nuoto si correrà in zona cambio nella piazza Matteotti; presa la bici si andrà a percorrere la frazione di 39 km. Il percorso è cambiato dalle scorse edizioni, ad eccezione del primo tratto dove si salirà verso Tovo San Giacomo, verso lo scollinamento sulla strada SS490. Arrivati all’altezza del ristorante Cà del Moro si girerà a sinistra per prendere la discesa di Eze, che porterà a Calice Ligure. Lungo questa discesa bisognerà stare molto attenti, perché è una discesa molto tecnica ed anche per il motivo che ci sarà la possibilità che gli atleti in testa incroceranno, quando risaliranno la strada, gli ultimi ciclisti che la percorreranno in discesa.
Arrivati a Calice si salirà lungo i boschi di castagno con vista sul mare di Vene e Calvi. Finita questa nuova e pedalabile salita, si ritornerà a Calice per prendere la salita di Eze, che riporta sulla SS490. Arrivati di nuovo all’altezza del ristorante Cà del Moro, si andrà a destra per la salita di 3,5 km che porterà al bivio per Magliolo. Giunti al bivio si prenderà la discesa che era già presente nelle vecchie edizioni della gara, dalla quale si farà una picchiata di 6 km per arrivare di nuovo a Pietra Ligure. Bisognerà fare attenzione nel’attraversamento dei paesi e, come in tutte le discese, tenere gli occhi ben aperti. Sistemata la bici in zona cambio si procederà negli ultimi 10 km di corsa. Il percorso è stato cambiato e prevede due giri di 4,6 km con il tratto finale che si svolgerà lungo il centro storico di Pietra Ligure per poi arrivare di nuovo in piazza Matteotti.
Dalle ore 19 in poi scatterà la manifestazione enogastronomica per le vie del paese “Bacco in Pentola”, con una degustazione delle migliori specialità liguri.
Previsti disagi alla viabilità e alla circolazione, ecco l’ordinanza: a partire dalle ore 10 divieto di sosta in Via Bado fino a Via Vigili del Fuoco, lato mare; in via Bado nei parcheggi siti lato monte, dall’hotel Lido fino al ristorante Max. Divieto di sosta dalle ore 7 fino al termine della manifestazione in Piazzale Einaudi e in Viale della Repubblica lato monte. Infine, divieto di transito veicolare in Via Como nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Pollupice con Viale della Repubblica, in Via Ghilardi nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Soccorso e Viale della Repubblica; in Via Genova nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Soccorso e Viale della Repubblica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.