IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domani al via “Vivere Toirano”: tre giornate di manifestazioni

Più informazioni su

[thumb:2258:l]Toirano. Da domani, sabato 31 maggio, fino a lunedì 2 giugno, a Toirano, si terrà l’iniziativa “Vivere Toirano: conoscere la comunità per vivere meglio”, promossa dal Comune di Toirano in collaborazione con la Provincia di Savona e il dipartimento per le dipendenze dell’Azienda Sanitaria Locale 2 Savonese. Al centro delle tre giornate ci sarà il progetto “Il lavoro nella comunità”, curato dall’ASL2 Dipartimento per le Dipendenze e il Comune di Toirano, che si chiude con la presentazione della brochure “Vivere Toirano” e con momenti di festa organizzati in collaborazione con le associazioni di Toirano.

Punto di partenza del progetto è l’idea, sviluppata all’interno del Dipartimento per le Dipendenze, che sia importante, per gli obiettivi di cura e prevenzione, ampliare l’ambito di intervento inserendo, accanto all’approccio centrato sul singolo individuo, una prospettiva che coinvolga la comunità territoriale. Viene, infatti, riconosciuta l’importanza delle risorse presenti all’interno di ciascuna comunità, nella consapevolezza che la valorizzazione delle potenzialità insite in essa costituisca utile risorsa per la soluzione dei problemi che si generano al suo interno.

La finalità dell’intervento è quindi quella di promuovere processi di crescita e potenziamento della comunità, in modo tale che questa possa sentirsi ed essere protagonista del proprio sviluppo. Nasce in questo spirito il progetto “Il lavoro nella comunità”, che si rivolge a cinque aree territoriali della provincia di Savona (corrispondenti ai Comuni di Alassio, Cengio, Ortovero, Toirano e Varazze), con l’obiettivo di riconoscere l’importante valore sociale delle associazioni e potenziarne l’azione rendendo partecipi e coinvolgendo i cittadini. Il coinvolgimento e la partecipazione, infatti, risultano essere importanti fattori protettivi contro lo sviluppo di disagi sociali.

“Toirano, dice il sindaco Silvano Tabò “possiede un tessuto sociale vivo. Ben quattordici sodalizi, che spaziano dalle attività culturali e artistiche a quelle legate allo sport giovanile e dalle attività ricreative a quelle da svolgersi all’aria aperta, operano sul nostro territorio. Vivere Toirano racconta tutta la vitalità della nostra comunità.”

Le tre giornate dedicate alla comunità toiranese prendono il via, sabato 31 maggio, alle ore 20,00, con uno stage di avvicinamento alle danze occitane che si terrà in piazza in piazza della Libertà. La serata proseguirà con la presentazione della brochure “Vivere Toirano”, una guida indirizzata alla popolazione residente, che raccoglie le opportunità esistenti sul territorio con l’obiettivo di invitare i cittadini a prendere parte attiva alla vita della collettività e di costruire insieme azioni per il benessere individuale.

La festa si chiuderà con il concerto del gruppo musicale Arbebo e i balli tradizionali occitani condotti dall’Associazione In danza. Domenica 1 giugno, dalle 10,00 alle 18,00, nel centro storico, si svolgerà l’iniziativa Associazione in festa, un percorso nelle vie del borgo, dove punti di ristoro e degustazione (via Polla / Parco del Marchese e Piazza San Martino) si alterneranno a stand informativi delle associazioni di Toirano. All’iniziativa hanno aderito: l’Associazione Artistica “Lo Schizzo”, Associazione “Gruppo Festa dei Gunbi”, Associazione Sportiva Toirano, Centro Anziani Aurora, Civica Università di Toirano, Climbers Toirano, Croce Rossa Italiana Comitato Provinciale di Savona, Croce Rossa Italiana – Sezione Femminile, Gruppo Comunale di Protezione Civile A.I.B. Toirano, Gruppo Parrocchiale ANSPI S. Martino, Gruppo Speleologico Cycnus, Pro Loco Toirano Associazione Turistica, Team D.R.D Promotor U.S.L.T. (Unione Solidarietà Liguria Toirano).

Lunedì 2 giugno, protagonista sarà lo sport con il torneo di Minivolley Provinciale, organizzato dall’Associazione Sportiva Toirano. La manifestazione, rivolta ai giovani sportivi, propone una giornata di gioco e divertimento nel cuore del piccolo borgo medievale di Toirano. Una festa dello sport, ma soprattutto una occasione per stare insieme: i piccoli giocano, i più grandi arbitrano, gli allenatori si ritrovano e i genitori si rilassano. La manifestazione si svolgerà nelle tante piazzette del borgo di Toirano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.