IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comune di Savona, comunicazione con i cittadini: accolta la proposta di Parino

Più informazioni su

Savona. La Commissione Capigruppo del Comune di Savona, nella seduta di martedì 27 maggio, ha accolto all’unanimità le proposte presentate da Alessandro Parino, capogruppo di Alleanza Nazionale, al fine di migliorare, attraverso modifiche al sito internet del Comune, la comunicazione ed il rapporto tra l’istituzione ed i cittadini.
“Ho proposto” dichiara Parino, “che vengano realizzate pagine dove i consiglieri possano presentare la propria attività ed il lavoro in Consiglio Comunale: interpellanze, interrogazioni, ordini del giorno; inoltre, idea che mi sta particolarmente a cuore, la possibilità di realizzare una newsletter che informi via e-mail i cittadini che si iscrivano, delle convocazioni delle Commissioni Consiliari e dei Consigli Comunali, con i rispettivi ordini del giorno, al fine di informare da un lato, e di invogliare alla partecipazione dall’altro.”
“Credo” conclude, “che siano due passi in avanti importanti verso una necessaria comunicazione e una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita dell’amministrazione e all’attività degli amministratori pubblici, troppo spesso sconosciute.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    Posso ? Belle e utilissime idee ed iniziative ma … un difetto/rischio di certi siti, ritenuti credibili , è quello di passato l’entusiasmo iniziale di non essere più aggiornati. Di siti spazzatura , fermi al 2004 e anche prima Internet è pieno , al di la delle entusiastiche dichiarazioni dei Gestori di Rete. Nella P.A. poi la cosa è amplificata dal cambio di Sindaci e Assessori che non proseguono il sito già in essere o che non danno più indicazioni sull’aggiornamento. Per questa , mancanza di garanzia , oggi non potrei dire che Non lo sapevo perchè non l’ho trovato su Internet anche se su un sito ufficiale di un Comune. Purtroppo e Savona è un esempio significativo molte volte il sito ” pubblico ” anzichè essere Informativo è solo Politico/pubblicitario e spesso Ad Personam ! Forse siamo ancorati a una funzione del pubblico ferma a De Amicis dove cultura è citare artisti e fare salotto e l’Informatica è solo Tecnologia e dove il sapere dell’Assessore è il sapere del Cittadino, dimenticandosi che dietro al Cittadino Vulgaris ci sono persone che hanno titoli di studio , esperienze lavorative e altro che se hanno deciso di non darsi alla Politica è per scelta non perchè più imbecilli di chi invece lo ha fatto e che sempre più usano Internet e non per Chattare o scaricare film porno. Validissima la proposta di La Plume sul mettere On Line i verbali delle riunioni Comunali e altro invece che l’arido elenco dell’Ordie del Giorno spesso incomprnsibile , ma …. dubito che si voglia far sapere , verba volant scripta manent , quello che si dice in quelle sedi, salvo un sito dedicato alle smentite, chiarimenti , intedevo dire , non avete capito , era sottinteso etc etc etc

  2. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Mi trovo spesso lontano dalle localita’ dove ho degli interessi.
    .
    Non solo gli eventi “ludici” sono di mio interesse, anche molte informazioni … piu’ terra terra sono interessanti.
    .
    Quando mi reco in un paesino dove ho un terreno … magari per tagliare l’erba, mi trovo senza acqua … in giro vi sono i cartelli che parlano del problema ma io partendo non lo sapevo e …. mi trovo in difficolta’.
    .
    Muore una cara persona, vorrei partecipare al funerale ….. ma io lo vengo a sapere due mesi dopo quando ripasso da li’.
    .
    Matrimoni e nascite capitano con un certo anticipo e lo si viene a sapere ma la pubblicazione non sarebbe male.
    .
    Magari qualcuno ha iniziato la pratica di “usucapione” legata a quel terreno in valtellina dove non vado da un sacco di tempo pubblicando la sua richiesta.
    .
    Ma forse vanno in scadenza delle concessioni cimiteriali a Melegnano e l’informativa e’ da sei mesi appesa ….
    .
    Oppure nel biellese il mio vicino ha fatto una richiesta che mi danneggia e …. se non passo li’ dove la richiesta e’ esposta da una ventina di giorni quello parte con i lavori a mia insaputa.
    .
    Insomma sarebbe gradita una sezione “albo pretorio” a disposizione di quanti sono interessati ma magari ora che sono in pensione se ne stanno spaparanzati al sole in una spiaggetta in australia … mentre qui piove sempre e fa’ freddo.
    .
    Gia’ che si parla di consiglio comunale … perche’ trasmettere e registrare tenendole a disposizione le riunioni e gli interventi.
    .
    Magari si scopre che quel personaggio cui abbiamo dato il voto porta avanti iniziative che noi disapproviamo.
    .
    Vorrei anche aggiungere che Voi che ci state rappresentando grazie ad internet avete anche la possibilita’ di verificare l’accettazione che ha una parte del pubblico degli elettor verso le vostre proposte, magari trovate anche qualche idea balzana ma ….. valida.
    .

  3. Scritto da Alessandro Parino

    Buongiorno,
    da quello che so, la newsletter non è mai stata operativa, ed era probabilmente intesa come segnalazione di eventi: mostre, concerti, etc. Questa proposta invece vuole riferirsi all’attività “istituzionale” dell’ente Comune di Savona.

  4. Scritto da antonio gianetto

    Veramente sul sito del Comune c’ è l’nvito a iscriversi alla newsletter, io mi c’ ero iscritto tanto tempo fa, ma ancora aspetto che qualquno si faccia vivo!
    Ecco che cosa viene segnalato:
    “”Per tenere costantemente aggiornata l’utenza, il Comune di Savona mette a disposizione, gratuitamente, un servizio di mailing list.
    Di seguito sono riportati i titoli delle liste di distribuzione attualmente disponibili.
    Per potere aderire al servizio è necessario introdurre la propria login e password. Qualora non si fosse in possesso dei parametri di accesso e possibile registrarsi al sito compilando il seguente modulo.

    Appuntamenti
    Periodicamente riceverete, sulla vostra casella di posta elettronica, le principali informazioni relative agli appuntamenti organizzati dal Comune di Savona.””

  5. Scritto da giuliana57

    finalmente qualcosa che cerca di rendere più vicini il cittadino e la pubblica amministrazione. Buona idea. E’ molto tempo che sono registrata presso il sito del comune di Savona per ricevere la newsletter.Me ne fosse arrivata una!!! Speriamo che ora funzioni tutto meglio. Grazie e buon lavoro