IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vuole smettere di prostituirsi, in quattro la sequestrano e la picchiano

Savona. E’ stata sequestrata, picchiata, poi è caduta dal terzo piano di un palazzo ed è stata ricoverata in ospedale per diversi giorni la giovane donna albanese vittima delle angherie e delle violenze di una banda di quattro persone (tre albanesi e un italiano) tutte arrestate dai carabinieri della compagnia di Savona al termine di un’indagine durata addirittura un anno. A finire in manette sono i tre fratelli albanesi Ledjan Bacuku di 28 anni, Gentjan Bacuku di 32 anni, Aleksander Bacuku di 35 anni e l’italiano Alessandro Gallinari di 46 anni. Tutti e quattro erano residenti nel savonese. Gli albesi risultavano titolari di un’impresa edile, mentre l’italiano è l’ex titolare del BarCollo di Albisola, locale spesso frequentato dagli stranieri, uno dei quali lo ha rilevato prima dell’estate (anche se la gestione è sempre rimasta all’italiano). Devono rispondere delle accuse di sequestro di persona, rapina, lesioni e sfruttamento della prostituzione in concorso.

Mostra tutto il testo Nascondi