IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Slitta la firma Comune-Azimut per gli ex Baglietto: i lavoratori bruciano l’intesa

Nulla di fatto per le 27 assunzioni dei lavoratori ex Baglietto di Varazze. Una fumata nera pesante per gli ex dipendenti del cantiere varazzino che dal prossimo 30 giugno, con la fine della cassa integrazione, saranno in mobilità. Alla fine della trattativa e di un serrato incontro Comune e Azimut hanno deciso di prendere ancora tempo, una decisione che ha mandato su tutte le furie le organizzazioni sindacali di categoria e, naturalmente, gli stessi lavoratori che hanno materialmente bruciato i documenti dell’accordo fuori dalla sede municipale. Il Comune varazzino ha fatto il punto con l’azienda nautica sul protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso 17 maggio in Regione. Ma ha precisato: “E’ emersa la necessità di approfondire ulteriormente gli aspetti economico-finanziari relativi alla proroga della concessione del porto”

Mostra tutto il testo Nascondi