IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I sindacati in presidio davanti alla prefettura

Savona. Cambiare le pensioni, dare lavoro ai giovani, difendere l’occupazione, garantire a tutti una sanità efficiente, rinnovare i contratti a partire da quelli pubblici. Sono queste le richieste avanzate al governo da Cgil, Cisl e Uil, che per la giornata di oggi hanno organizzato presidi e manifestazioni davanti a tutte le prefetture del paese. L’iniziativa, come detto, è stata indetta a livello nazionale a sostegno dei tavoli di trattativa in corso con il Governo e riguardante la Legge di Stabilità: “La decisione è stata assunta al termine delle riunioni dei rispettivi organismi delle tre organizzazioni sindacali della scorsa settimana. I sindacati chiedono che in legge di bilancio siano inseriti una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo” spiegano da Cgil, Cisl e Uil. Un presidio si è tenuto, ovviamente, anche davanti al palazzo del governo di piazza Saffi a Savona

Mostra tutto il testo Nascondi