IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Provinciali, Orsi: “Non faremo la stampella di nessuno”

Provincia. La lista del levante savonese ago della bilancia per definire il nuovo assetto politico del consiglio provinciale e la maggioranza a Palazzo Nervi. E’ il dato che emerge da queste consultazioni elettorali, dove al centro sinistra restano di fatto quattro consiglieri (i tre della lista  “Uniti per la Provincia” Massimo Niero, Alberto Ferrando ed Elisa Di Padova, oltre al sindaco di Celle Renato Zunino) con l’aggiunto dello stesso presidente Monica Giuliano, mentre al centro destra sono stati assegnati cinque seggi con i consiglieri Eraldo Ciangherotti, Maurizio Briano, Luigi Bussalai, Sergio Colombo e Luana Isella. Resta il neo consigliere provinciale Sara Brizzo, assessore comunale della giunta Orsi, eletta nella lista del levante e in teoria, ma solo in teoria, in quota centro destra. “Ricordo che la composizione della lista del levante è stata fatta sotto il profilo territoriale e non certo politico – afferma il sindaco di Albisola Franco Orsi -. Questo vale per Sara Brizzo quanto per il sindaco Renato Zunino. Le elezioni provinciali eleggono un organo che deve garantire una gestione unitaria e consortile, considerando anche i problemi dell’ente provinciale. Non siamo certo disponibili ad una gestione 6 a 5. Anche perché un vero vincitore tra centro destra e centro sinistra secondo me non c’è e non è netto: per questo serve un atto di responsabilità comune per cercare di superare le difficoltà della Provincia”.

Mostra tutto il testo Nascondi