IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Processo firme false al via ad Albenga: sfilano i testimoni

La consulenza grafica ha tenuto banco nel processo che oggi ha preso il via, ad Albenga, sulle firme false risalenti alle elezioni provinciali del 2009. Unico imputato presente Cosetta La Mantia. Nell’aula della sede giudiziaria di via Bologna, però, uno stuolo di undici avvocati. E’ stata inoltre ascoltata Fiamma Cogliolo, segretaria e braccio destro di Angelo Vaccarezza nell’allora campagna politica per Palazzo Nervi, che si è riservata di non rispondere. Fra gli altri a testimoniare, il grafico che preparò la stampa dei moduli per la raccolta delle firme e l’ispettore di polizia giudiziaria che ha seguito il caso. La grafologa incaricata ha riferito di aver riscontrato 337 firme che si possono ritenere “clonate”, 100 autentiche, 30 non confrontabili e 2 impossibili da analizzare. La consulente ha detto che è stato possibile attribuire la compilazione dei moduli, ma non la copiatura delle firme; ha quindi spiegato che la copia non permette di risalire all’impronta personale dell’esecutore. Affermazioni salutate con soddisfazione dalla difesa.

Mostra tutto il testo Nascondi