IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presidio e sciopero della fame per l’acqua pubblica

“Un presidio permanente per dire ai sindaci e agli enti locali di attivarsi subito per una gestione dell’acqua pubblica nel savonese. Non si può più aspettare e serve agire prima della scadenza del 30 settembre, altrimenti arriverà un commissario che deciderà per noi. Quindi subito un piano d’Ambito provinciale e con le indicazione sulla tipologia di gestione per acqua e depurazione”. Così il presidente del Comitato per l’Acqua Pubblica Roberto Melone da Piazza Sisto a Savona dove questa mattina è iniziato un presidio, che durerà fino al prossimo 9 settembre, con la richiesta di realizzare una gestione pubblica del servizio idrico integrato

Mostra tutto il testo Nascondi