IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ordinanza anti escrementi, a Savona parte lo “sciopero dello shopping”

Savona. Boicottare lo shopping natalizio nei negozi di Savona. E’ questa la curiosa ipotesi di protesta lanciata da alcuni abitanti della città della Torretta in risposta alla “ordinanza anti bisogni dei cani” presentata questa mattina dal sindaco Ilaria Caprioglio. L’ordinanza rappresenta la risposta dell’amministrazione comunale alle richieste dei commercianti di via Paleocapa e centro storico nei confronti di chi permette al proprio “migliore amico a quattro zampe” di fare i propri bisogni sotto i porti. Nello spiegare la genesi dell’ordinanza, Caprioglio ha spiegato: “I commercianti ce lo chiedevano a gran voce. Addirittura per noi amministratori era diventato impossibile fare compere in via Paleocapa, qualunque commissione diventava un ‘calvario’ di un’ora in cui ascoltavamo le loro proteste. E quindi abbiamo deciso di intervenire”. E così la “rappresentante dei cittadini” Ornella Mazzucco propone una curiosa forma di protesta nei confronti di chi ha dato lo spunto per l’ordinanza: “Invito tutti i cittadini proprietari di cani a fare shopping natalizio in una città in cui non c’è questa ordinanza”.

Mostra tutto il testo Nascondi