IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inedito di Giuseppe Verdi scoperto a Finale: anteprima mondiale

Un tesoretto per la musica classica e Finale Ligure: un inedito di Giuseppe Verdi. E’ stato scoperto in un fondo documentale della Biblioteca, con somma sorpresa, perché si tratta di un pezzo sconosciuto sinora. A luglio verrà eseguito in uno speciale concerto nella Basilica di Finalmarina, in anteprima internazionale. Flavio Menardi Noguera, musicologo e direttore della Biblioteca e Mediateca Finalese, spiega: “Si tratta di una breve composizione sacra di cinque o sei minuti, un ‘Tantum Ergo’ che dovrebbe risalire al 1839. Sicuramente di Verdi perché all’interno troviamo un tema utilizzato per una suo romanza da salotto intitolata ‘L’esule’. Questo brano sconosciuto e inedito, che non corrisponde agli altri tanti ‘Tantum Ergo’ verdiani, è stato ritrovato nel fondo di musiche manoscritte antiche della Società Filarmonica di Finalborgo, il più antico sodalizio di Finale che risale al Settecento”

Mostra tutto il testo Nascondi