IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inaugurato al Campus di Savona lo “Zero Emission Building”

Savona. Si è tenuta questa mattina, alla presenza del ministro della difesa Roberta Pinotti, del sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, del presidente di Enel Patrizia Grieco e del pro-rettore del campus di Savona Federico Delfino, l’inaugurazione del nuovo “Smart Energy Building” del campus universitario savonese. Si tratta di una palazzina completamente autosufficiente dal punto di vista energetico, riscaldata dal calore del sottosuolo ed alimentata non solo dai “classici” pannelli fotovoltaici ma anche dall’attività fisica degli occupanti. Nata come esperienza dimostrativa di interazione tra Smart Buildings e Smart Microgrids, la nuova palazzina rappresenta un esperimento riuscito che combina inventiva e alta tecnologia, ed è completamente alimentato con fonti rinnovabili. L’impianto di riscaldamento, ad esempio, è realizzato con una “pompa di calore geotermica”: 8 sonde scendono a più di 100 metri di profondità, per una lunghezza complessiva di 1 km, scambiando calore col terreno per un totale di 45 kW. L’energia elettrica invece è fornita principalmente da un impianto fotovoltaico sul tetto, in grado con il sole di erogare fino a 23 kW; ed in caso di brutto tempo la palazzina è comunque connessa alla “Smart Grid” dell’università, che gli garantisce l’alimentazione necessaria senza alcun allaccio alla rete tradizionale.

Mostra tutto il testo Nascondi