IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guardia Costiera: “Infrazioni in calo, ma a qualcuno bisogna ancora insegnare le regole del mare”

Estate Sicura con la Guardia Costiera che ha appena chiuso il capitolo di Ferragosto con un grande dispiegamento di mezzi ed energie. Il programma di sorveglianza che accompagna ogni stagione balneare anche questa volta ha dato i suoi frutti. Le infrazioni rilevate riguardano soprattutto la velocità dei natanti nella zona di mare compresa tra i 200 e i 1000 metri dalla costa, dove non si può viaggiare a più di dieci nodi, e l’eccessiva vicinanza alla fascia costiera delle imbarcazioni, che sono tenute a rispettare la soglia dei 200 metri

Mostra tutto il testo Nascondi