IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festival Teatrale di Borgio Verezzi, al via la 52^ edizione

Borgio Verezzi. Ben 13 spettacoli teatrali, 10 dei quali saranno in prima nazionale, e con due eventi speciali nelle Grotte: non era mai accaduto nella lunga storia del Festival di Borgio Verezzi, che giunge alla 52^ edizione con un cartellone da record. E mai era successo che il Premio Veretium, alla 48^ edizione, fosse assegnato “alla memoria”: l’eccezione della giuria di critici, presieduta da Giulio Baffi, è stata fatta per Luigi De Filippo, ultimo erede della celebre dinastia di attori. Ma tra le tante novità del Festival 2018 c’è anche la ripresa, dopo un periodo di assenza, del premio per l’attore o attrice non protagonista, che si sia maggiormente distinto a giudizio del pubblico di Borgio Verezzi, attribuito quest’anno al ligure Alessio Zirulia, per la sua interpretazione del profugo pakistano Sher in “Vivo nella giungla, dormo sulle spine”. Il programma, presentato a Genova presso la sede della Regione Liguria, è ricco di temi, di titoli e di nomi importanti, secondo consuetudine con una prevalenza delle commedie sui drammi e, in qualche caso, anche con forti contaminazioni musicali: ancora una volta all’insegna del rinnovamento nella tradizione, con testi contemporanei, spesso inediti o stranieri, ma senza trascurare i classici.

Mostra tutto il testo Nascondi