IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco il cocktail dell’estate proposto dall’alberghiero di Alassio

Laigueglia. Un cocktail analcolico che ha come ingrediente principale una delle erbe caratteristiche della Riviera e che può costituire una valida alternativa alle solite bevande “da sballo”. E’ quello proposto dai giovani talenti dell’Alberghiero Gancardi di Alassio coordinati dai docenti Nello Simoncini e Franco Laureri, in occasione del progetto “Zero Alcool, Un’Estate da 10 in Condotta” promosso dal Comune di Laigueglia, in collaborazione con la Polizia Stradale, il Centro studi dell’Alberghiero, la discoteca La Suerte e l’azienda Velier S.p.A. di Genova. Lo scorso fine settimana a “La Suerte” di Laigueglia gli agenti della polizia stradale e un gran numero di ragazzi hanno trascorso insieme una serata all’insegna del divertimento sicuro e fatta di bibite a zero alcool, etilometri, monitor con video e messaggi sulla sicurezza stradale e sul divertimento responsabile. In quell’occasione, gli studenti e gli insegnanti del Giancardi di Alassio hanno presentato alle autorità presenti i cocktail firmati Deco e creati con l’Erba San Pietro e il Fever Tree Ginger Ale. L’obiettivo era creare un’alternativa ai tradizionali cocktail alcolici che tanti, troppi ragazzi consumano con l’obiettivo di “sballarsi per divertirsi”.

Mostra tutto il testo Nascondi