IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso buoni fruttiferi: Poste risarcirà 150.000 euro a 22 savonesi

Circa 150.000 euro: questa la cifra che Poste Italiane dovrà pagare ai 22 risparmiatori che, primi in Italia, hanno iniziato la battaglia contro il colosso italiano delle spedizioni dopo che, a causa di un decreto ministeriale del 1986 del Governo Goria, si erano visti abbassare i tassi di interesse dei loro buoni fruttiferi. “Hanno vinto i cittadini – esulta il presidente del Movimento Consumatori, Roberto De Cia – siamo riusciti a mettere in evidenza che quello compiuto dallo stato era un vero e proprio tradimento nei confronti della fiducia dei cittadini”

Mostra tutto il testo Nascondi