IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cangiano: “Sogno Albenga Bandiera Blu nel 2018”

Albenga. “E’ una vergogna che una città come Albenga non sia depurata. E comporta il fatto che la Comunità Europea, giustamente, potrebbe sanzionarci per non essere in regola dopo 10 anni, con una cifra che va dai 13 ai 15mila euro al giorno… se mai questa sanzione dovesse essere comminata per Albenga significherebbe l’impossibilità di andare avanti”. E’ l’allarme con cui il sindaco di Albenga, Giorgio Cangiano, spiega la propria decisione irrevocabile sulla depurazione: si andrà a Borghetto, senza ripensamenti. Lo ha confermato questa mattina il primo cittadino ingauno a margine della presentazione del Museo Sottomarino. “Parlare di ecomostro su un impianto di depurazione mi sembra una contraddizione – ha spiegato – Nell’ottica del pensare alla qualità del nostro territorio, del mare e dell’offerta turistica, il depuratore è fondamentale. Credo quindi si debba arrivare ad una depurazione a tutti i costi, per una questione di civiltà oltre che per evitare una sanzione europea. Questo significherebbe poter avere una bandiera blu e un’attrattiva diversa per il turismo”.

Mostra tutto il testo Nascondi