IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

P.Articelle: l’arte nelle celle del Priamar

Un nuovo progetto culturale dedicato a turisti e savonesi, amanti della tradizione e del proprio territorio

Più informazioni su

E’ sempre più facile imbattersi in savonesi che lamentano la mancanza, da parte della città, di iniziative culturali capaci di coinvolgere soprattutto i giovani, magari offrendo loro anche un’occasione lavorativa.

In un contesto di crisi occupazionale, dove sempre più realtà – specie quelle di piccole dimensioni – chiudono i battenti, dove il rapporto tra turismo e territorio è a dir poco evanescente, dove i musei riducono gli orari e, con essi, il personale – spesso, tra l’altro, volontario – ha preso corpo un progetto ambizioso, teso a incentivare (e a far conoscere) la creatività di artigiani e artisti locali, sia affermati che emergenti. Perché in una Savona che intende aprirsi ai turisti e che si professa legata alle proprie tradizioni non poteva mancare uno spazio aperto e collaborativo, dove realtà artistiche del territorio possano esporre e – perché no? – vendere i propri prodotti e creazioni.

L’organizzazione alla base del progetto si chiama P.Articelle e, come già suggerisce il nome, ha sede nelle cellette del Palazzo della Sibilla, all’interno della Fortezza del Priamar. L’idea è nata dalla collaborazione di tre artigiani, Giusy Ghioldi, Elena Mangialardi ed Enrico Ghiso, i quali, con passione e impegno, e con il sostegno di Confartigianato e del Comune di Savona, hanno organizzato un polo artigianale al primo piano del Palazzo della Sibilla, dove in passato venivano – solo occasionalmente –  esposte opere di artisti.

particelle

Oggi, in questa location particolarmente suggestiva si possono ammirare prodotti artistici come quadri, oggetti ceramici, borse, scarpe, accessori come ciondoli, braccialetti, anelli, articoli da regalo e souvenir, il tutto rigorosamente fatto a mano, pezzi unici tanto irripetibili quanto fascinosi.

Tra tradizionale e moderno…

L’idea comune, facilmente percepibile percorrendo le diverse cellette, è quella di unire tradizione e modernità, territorio e idee di artigiani, artisti famosi ed emergenti, in una dimensione attiva e coinvolgente.

Il complesso, però, non è dedicato soltanto ai turisti, autonomi o portati dalle navi da crociera: chiunque può curiosare all’interno dello Shop, partecipare a workshop di giardinaggio, a conversazioni in lingua straniera e ad altri laboratori che rappresentano occasioni uniche per apprendere qualcosa di nuovo e per non disperdere le tradizioni savonesi e liguri.

particelle

L’aspetto più interessante è dato proprio dalla dinamicità e dalla flessibilità dello spazio, impostato in base al principio secondo cui tutti possono partecipare, diffondere e far crescere l’iniziativa culturale, in via temporanea o duratura. Chiunque, infatti, può aderire al progetto e sostenerlo, partecipando con i propri prodotti artigianali o affittando una celletta, in cui organizzare laboratori per grandi o piccini.

L’iniziativa, ad oggi, conta già numerose presenze, con eventi ed esposizioni aperte al pubblico tanto al mattino (ore 10-13) quanto al pomeriggio (ore 16-22; 16-24 nei fine settimana).

Progetto non solo estivo…

Il progetto firmato P.Articelle non è nato per essere un fenomeno prettamente estivo: l’intenzione, infatti, è quella di rimanere attivo in tutte le stagioni dell’anno, con opportune modifiche agli orari. Perché l’arte e la tradizione vanno difese e sostenute nel tempo, con passione e dedizione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.