IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alessio Cargiolli: a tu per tu con il bomber dell’Albissola

Passioni, progetti, futuro e ovviamente calcio. Il centravanti si racconta a IVG/young

Più informazioni su

IVG/young ha raggiunto Alessio Cargiolli, attaccante dell’Albissola. Protagonista di un ottimo campionato, che annovera ben otto sue marcature, l’attaccante spezzino racconta i progetti per il futuro, le sue passioni e il mondo del calcio.

– Dal punto di vista della tua vita calcistica, quale sarebbe il tuo sogno? Dove vorresti arrivare?

“Credo che per i sogni non ci siano limiti di età e che nella vita si debba sognare in grande, però sono realista e la carriera da calciatore non è lunga. Ho 29 anni e ho ancora molto da dare, mi piacerebbe molto tornare in C tra i professionisti e magari con l’Albissola”.

– Venendo da La Spezia, come ti sei trovato ad Albisola? Hai ricevuto una bella ospitalità?

“Albisola è una delle città in cui mi sono trovato meglio, sono stato anche in Umbria, Toscana, Piemonte, Marche. Qua ho trovato la mia dimensione sia in campo che fuori dal campo, anche se sono uno a cui piace cambiare posti e conoscere gente nuova”.

– Cosa ne pensi fino ad ora della stagione dell’Albissola? Stai andando molto bene, è la tua migliore annata?

“Stiamo facendo una stagione fantastica che nessuno si sarebbe aspettato da una neopromossa e sono convinto che non è finita qua. È sicuramente una delle mie migliori annate, ma credo che sia nel calcio che nella vita normale non ci si debba mai accontentare”.

– Cosa farai il prossimo anno? Resterai all’Albissola?

“Il prossimo anno non so cosa farò, perché ogni anno è un’incognita. Sicuramente se l’Albissola deciderà di rinnovarmi il contratto resterò, ma preferisco non dare nulla per scontato”.

– Ti abbiamo visto protagonista di un episodio del programma tv “Take me out”, hai altri progetti nel mondo della tv?

“Non è facile far combaciare il calcio, che è il mio lavoro, con programmi televisivi. Sono stato contattato per partecipare a diversi programmi, ma non è facile. Qualche progetto per il futuro c’è, ma vedrò a tempo debito”.

– Hai altre passioni oltre al calcio?

“Non ho passioni in particolare oltre al calcio, mi piace molto allenarmi in palestra e mi fa stare bene con me stesso. Come molti sanno amo i social e gli dedico molto tempo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.