Terrorismo: attentato a Bruxelles, due liguri nella città sconvolta

Bruxelles. “Abbiamo le linee bloccate non riesco a chiamare nessuno. Io ora sono dentro il parlamento europeo e stiamo aspettando notizie dalla sicurezza. Continuiamo a lavorare in commissione pesca. Ma c’è tanta apprensione. Non abbiamo notizie di che sia stato coinvolto tra feriti e morti nelle esplosioni…”. E’ la testimonia di Renata Briano, insieme all’altro parlamentare ligure Brando Benifei si trova a Bruxelles sotto attacco terroristico.

attentato bruxelles

attentato bruxelles