Sanità, nuovo macchinario per le onde d’urto all’ospedale San Paolo di Savona

Savona. L’Ospedale San Paolo, presso il reparto di Rieducazione Funzionale diretta dalla dottoressa Francesca Zucchi, ha a disposizione da oggi una nuova apparecchiatura di onde d’urto Storz, donazione della Fondazione “De Mari”, destinata al trattamento di patologie dolorose a carico dell’apparato muscolo scheletrico.

Apparecchiatura onde d'urto Ospedale San Paolo Savona

Apparecchiatura onde d'urto Ospedale San Paolo Savona