Le mance di camerieri e baristi per acquistare un defibrillatore per la Cri di Loano

Bagnini, camerieri, cuochi e tutto il personale di due note spiagge e ristoranti di Loano hanno deciso di rinunciare alle mance offerte dai clienti durante l’estate e di destinare il denaro all’acquisto di un defibrillatore semiautomatico da donare al comitato locale della Croce Rossa di Loano.

Loano, dalle mance dei camerieri due defibrillatore per la Cri

La consegna del defibrillatore e le nuove bici in dotazione alla Cri