Le armi della banda di Marietto Rossi

Leopizzi, nome noto alle forze dell’ordine (ha alle spalle diversi precedenti), é finito in manette nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Borzonasca (Ge), dove sabato scorso è stato freddato il quarantenne Giovanni Lombardi. Nel pomeriggio di domenica, a Urbe, la squadra mobile di Genova ha infatti eseguito una perquisizione domiciliare al termine della quale è finito in manette proprio Leopizzi, trovato in possesso di una pistola clandestina (con la matricola abrasa).

omicidio Lombardi, le armi della banda di Marietto Rossi