In fondo al mare del Savonese riposano relitti carichi di storia e di misteri

Savona. Da Genova a Ventimiglia, litorale savonese compreso. Sono decine e decine i relitti adagiati in fondo al mare carichi di storia e di misteri. Tesori che riposano sui fondali da cinquanta o settant’anni, ma anche da secoli e secoli.

Diventati la casa di pesci e piante marine navi e pescherecci custoditi nel mar Ligure sono diventati da tempo campagne di studio di ricercatori, biologi, ma anche di subacquei a caccia di nuove esperienze.

C’è una mappa ben dettagliata e continuamente aggiornata anche sulle difficoltà che si possano incontrare nelle immersioni alla scoperta di imbarcazioni e navi di piccole e grandi dimensioni. Si trova su relitti.it, un portale che è diventato un punto di riferimento per i divers molto consultato in questo periodo dell’anno dagli appassionati di immersioni subacquee.

relitti sui fondali savonesi

relitti sui fondali savonesi