Il vescovo Borghetti e gli albenganesi

Sorrisi, strette di mano e primi incontri in piazza. Il vescovo coadiutore Guglielmo Borghetti si è lasciato conquistare dagli albenganesi. Nel pomeriggio ha partecipato al taglio del nastro di “Fior d’Albenga”, l’edizione 2015 che ha richiamato turisti anche da fuori città in una giornata primaverile da incorniciare.

borghetti

274418