Il vento devasta la Riviera

Non si contano i danni in tutta la Riviera dopo che il forte vento ha spazzato l’intera provincia per tutta la notte. Le raffiche che, quasi ovunque, hanno superato i 60 nodi, per sfiorare in alcuni casi i 70 (che equivalgono a 129 km/h), hanno lasciato il segno: tra pali caduti, alberi pericolanti, scooter a terra e tetti scoperchiati, non si contano le chiamate giunte in queste ore ai Vigili del Fuoco.

Vento forte danni in Riviera

I danni causati dal forte vento che questa notte ha spazzato tutta la provincia I danni in uno stabilimento di Ceriale (foto Nicola Teso)