IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

WeFly e Quelli del Mercoledì in “Io non ci sto!” ad Albenga

22/12/15

INGRESSO OFFERTA LIBERA
: Palazzo Scotto Niccolari Via delle Medaglie d'Oro, 7, Albenga, 17031 SV, Italia - Inizio ore 21:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Albenga. Martedì 22 dicembre, alle 21, Palazzo Scotto Niccolari ospiterà lo spettacolo teatrale “Io non ci sto!” diretto da Silvana Ansaldo. Lo spettacolo vedrà protagonista la musica dei “WeFly”, una tra le più giovani band d’Italia. Le canzoni saranno intervallate da letture ed espressioni corporee che sottolineeranno le emozioni. La musica di Alessandra Moscato voce e chitarra elettrica, Matteo De Furia voce e batteria, Crystal Sorgi basso elettrico, Matteo Zaccarello voce e tastiere si unirà all’interpretazione di Jessica Calbucci, Cinzia Ciocca, Fausto Icardo, Loredana Icardo, Gabriella Usanna della compagnia teatrale “Quelli del Mercoledì” e all’armonia delle danzatrici Giada Ricotti e Giada D’Amico allieve del coreografo Renzo Bergamo. La serata sarà presentata e sigillata da un’intensa lettura dell’artista loanese, nonché membro della compagnia teatrale, Alessandro Gimelli.

“I WeFlay sono ragazzi pieni di volontà e passione – spiega la regista Silvana Ansaldo – I loro testi sono emozioni e messaggi che rappresentano il mondo adolescenziale. Esprimono i sentimenti, i turbamenti e il disagio della loro generazione. L’ultima canzone, incisa da poco, tocca il fenomeno del cutting. Un fenomeno molto delicato sull’autolesionismo giovanile. Gli psicologi, di solito cauti con le cifre, parlano di una vera e propria ‘epidemia’ di giovanissimi che si tagliano”.
“La compagnia teatrale ‘Quelli del Mercoledì’ è nata 13 anni fa – continua Silvana Ansaldo – La passione per il teatro e la volontà di dire ‘qualcosa’ agli altri ha tenuto uniti gli elementi. Tantissime sono state le rappresentazioni e tante le soddisfazioni di sentirsi crescere, ecco perché è nata nella mia mente la volontà di portare in scena uno spettacolo come ‘Io non ci sto!’ dove le arti si fondono per trasmettere sentimenti ed emozioni”.

L’ingresso è a offerta libera. Parte del ricavato sarà devoluto all’associazione “Il Cortile” di Camporosso (IM).

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!