IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

Un libro per l’estate: Luca Bianchini presenta “Dimmi che credi al destino”

29/08/15

EVENTO GRATUITO
: Piazzale Buraggi Piazzale Buraggi, Finale Ligure, SV, Italia - Inizio ore 21:15

Attenzione l'evento è già trascorso

Proseguono gli incontri con l’autore di “Un Libro per l’Estate” a Finalmarna, in Piazzale Buraggi: per questo fine settimana, sabato 29 agosto alle ore 21,15 grande appuntamento con Luca Bianchini, che presenta “Dimmi che credi al destino”. Mondadori Ed. Ingresso libero.

Qualche cenno sulla trama.
Ornella ama i cieli di Londra, il caffè con la moka e la panchina di un parco meraviglioso dove ogni giorno incontra Mr George, un anziano signore che ascolta le sue disavventure, legate soprattutto a un uomo che lei non vede da troppo tempo, e che non riesce a dimenticare. A cinquantacinque anni, Ornella si considera una campionessa mondiale di cadute, anche se si è sempre saputa rialzare da sola. Per fortuna può contare su Bernard, il suo vicino di casa, che la osserva da lontano e la conosce meglio di quanto lei conosca se stessa. L’ultima batosta, però, è difficile da accettare. La piccola libreria italiana che dirige nel cuore di Hampstead – dove le vere star sono due pesci rossi di nome Russell & Crowe – rischia di chiudere: il proprietario si è preso due mesi per decidere. Lei, che sa lottare, ha imparato anche a lasciarsi aiutare, e così chiama in soccorso la Patti, la sua storica amica milanese inimitabile compagna di scorribande – che arriva in città con poche idee e tante scarpe, ma sufficiente entusiasmo per trovare qualche soluzione utile a salvare l’Italian Bookshop. La prima è quella di assumere Diego, un ragioniere napoletano bello e simpatico, che fa il barbiere part-time, ha il cuore infranto e le chiama guagliuncelle. Ma proprio quando la libreria ha più bisogno di lei, il destino riporterà Ornella in Italia, a bordo di una Seicento malconcia guidata in modo improbabile dalla Patti.

Luca Bianchini è nato nel 1970 a Torino, e vive fra Roma e Torino.
Ex venditore di tè a Londra, ex intervistatore telefonico, ex redattore filatelico, oggi Bianchini è scrittore e conduttore radiofonico. Dopo la laurea in Lettere Moderne e un breve periodo londinese, ha lavorato da Bolaffi come redattore filatelico e, per diversi anni, ha fatto il copywriter in un’agenzia di pubblicità. Poi, letta in anteprima, la sceneggiatura del film “Santamaradona” dell’amico e regista torinese Marco Ponti, decide di scrivere. Nel 2003 esordisce nella narrativa per Mondadori con Instant Love, vicenda sentimentale, ironica e ambigua, costruita intorno a una serie di rapporti che cambiano, si dissolvono e si ricompongono. Inaugura così lo stile leggero, spiritoso, ironico e pungente che caratterizzerà tutti i suoi libri. Il romanzo è stato tradotto in tedesco e in spagnolo. Nel 2004 esce ancora per Mondadori Ti seguo ogni notte, storia d’amore di un duro di borgata, mentre l’anno successivo Eros Ramazzotti decide di raccontarsi in un libro attraverso la penna di Luca, che vive alcuni mesi vicino al cantante accompagnandolo negli Stati Uniti per la preparazione del nuovo disco e parlando a lungo con lui di tutti gli aspetti – professionali e privati – della sua vita e della sua carriera. Esce così, sempre per Mondadori, Eros lo giuro, che venderà quasi centomila copie.
Nel 2007 Mondadori pubblica Se domani farà bel tempo, dove Bianchini, dopo essersi infiltrato tra i giovani del jet-set milanese con la garanzia di assoluto anonimato e aver raccolto le loro confidenze, racconta con ironia vizi, debolezze e (anche) virtù della generazione dei ricchi venti-trentenni, con il loro contorno di personaggi secondari guardati con particolare simpatia. Il libro ha trovato traduzione in Germania e Portogallo. Del 2011 è il romanzo Siamo Solo Amici, pubblicato da Mondadori, una commedia agrodolce ambientata a Venezia. Nel 2013 esce il romanzo Io che amo solo te (Mondadori).
Luca Bianchini ha condotto su Radio2 la trasmissione “Tiffany”, con Maria Vittoria Scartozzi.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!