IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

Tre serate musicali della “Filarmonica” per i festeggiamenti della Madonna del Carmine.

16/07 » 18/07/15

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

Tre serate musicali della “Filarmonica”, storico “partner” laico, per i festeggiamenti della Madonna del Carmine.

A Finalborgo nella storica piazza del Tribunale alle ore 21, la Società Filarmonica offre all’ascolto della comunità e dei turisti una sintesi di musica della tradizione popolare:
giovedì 16 luglio: Concerto di canti di montagna.. e non solo con la Corale Alpina Savonese;
venerdì 17 luglio: “Canzoni sull’alternativa” interpretate dal Trio pop Chiesa-Ferrando-Carattino;
sabato 18 luglio: “La voce rapita”, opera lirica per soli/coro di voci bianche con la partecipazione di 100 alunni di scuola primaria e complesso bandistico della “Filarmonica”

LA FESTA PATRONALE: tradizione ed attualità
Il culto e la profonda devozione dei “borghigiani” per la venerata Beata Vergine Maria del Monte Carmelo è radicata ben prima del 1528, anno in cui la cittadinanza, con la consegna delle chiavi della città, elesse la Madonna protettrice del Marchesato.
Probabilmente da quella data, la festa rappresentò l’appuntamento più sentito dai Finalborghesi coinvolti nelle celebrazioni religiose e nell’organizzazione delle collegate manifestazioni ed eventi civili e popolari che attiravano gli abitanti delle frazioni, delle comunità limitrofe e gli ospiti dando vita, all’epoca, ad un importante processo di socializzazione.
La società muta, gli usi ed i costumi cambiano.
Attualmente, immutate le funzioni liturgiche, gli eventi laici (soprattutto musicali) si integrano di fatto con quelli finalizzati soprattutto alla promozione turistica. Ciò fornisce alla associazioni locali – storiche e recenti – l’opportunità di far sì che le tradizioni legate alla festa religiosa non vengano disperse, ma valorizzate come patrimonio culturale immateriale del finalese assimilabile a quello storico ed artistico/architettonico.
In questo contesto la “Filarmonica”, Euterpe della comunità borghigiana per volere dei notabili ottocenteschi promotori del sodalizio, rappresenta un insostituibile punto di riferimento musicale per le funzioni celebrative, di intrattenimento e formative.

IL PROGRAMMA MUSICALE
Corale Alpina savonese
“Canti di montagna e degli alpini”, brani di varia origine e compositori, sia italiani sia stranieri, in dialetto ligure ed in altri vernacoli italiani: Matin, Deep river, Montagnes valdotaines, Polesine, Gian d’Avignon, Senti cara Nineta, Sui monti fioccano, Fuoco e mitragliatrici, Ta-pum, Rifugio bianco, La pulce d’acqua, Samarcanda.
La Corale Alpina Savonese (sito www.coralealpinasavonese.it) è un complesso corale maschile a cappella formatosi nel 1949. Nel suo cammino si è fatta ascoltare in moltissimi luoghi, sia in Italia che all’estero. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali, risultando spesso nella rosa dei vincenti. Organizza, collabora, partecipa ad importanti rassegne corali in molteplici città. Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive. Ha effettuato quattro incisioni.

Trio pop Edoardo Chiesa (voce, chitarra) – Damiano Ferrando (basso) – Andrea Carattino (batteria)
Esecuzione delle canzoni registrate nel disco “Canzoni sull’alternativa” di Edoardo Chiesa, bluesman e cantautorato pop, rivisitazione di alcune canzoni d’autore Italiane.
“Canzoni sull’alternativa”: otto lievi canzoni luccicanti come alternative alla banalità, dalle melodie oblique e dai testi poeticamente stralunati, che mescolano blues, funk, soul e ragionano sulle scelte da compiere in amore o nel quotidiano, per trovare la propria (libera) serenità.
Debutto del disco: 14 marzo 2015 presso la ex-Sala Udienze del Palazzo del Tribunale in Finalborgo.

La Voce rapita
Opera lirica originale per soli/coro di voci bianche e orchestra ritmo-sinfonica, creata, sviluppata e confezionata per avvicinare i bambini al mondo della musica, composta da Carlo Chiddemi: musicista, compositore ed educatore.
Si tratta di un fiaba con momenti di spensieratezza e attimi di forte pathos, in cui la morale favolistica si alterna alla semplicità del racconto.
I generi musicali eseguiti rimandano alla tradizione lirica, al pop, al jazz ed al rock. Le parti musicali , appositamente trascritte, sono eseguite dal Corpo bandistico della “Filarmonica” diretto dal M° Pier Luigi Rosso.
I personaggi dell’opera, totalmente cantata, si articolano in due ruoli interpretati da tutti gli alunni della scuola: ruolo primario: 5 cantanti; comprimario: 100 cantanti.
L’evento è promosso ed organizzato dall’ Istituto Comprensivo di Finale Ligure – Scuola primaria “Emanuele Celesia” in collaborazione con la Società Filarmonica di Finalborgo
L’opera ha debuttato il 6 giugno 2015 nella Basilica Collegiata di San. Biagio in Finalborgo riscuotendo un grande successo.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!