IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Andrea Bacchetti Claudio Massola concerto

“Trascrizione… che passione!” – Andrea Bacchetti e Claudio Massola in concerto

21/10/17

: Teatro Defferrari Via Pareto, 14, Noli, SV, Italia - Inizio ore 21:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Concerto di inaugurazione del ciclo di quattro appuntamenti che chiuderanno l’anno musicale 2017 della Filarmonica Amici dell’Arte di Noli. Questo primo concerto conferma la qualità artistica su cui è stato mantenuto per tutto l’anno il livello delle proposte che sono state e saranno sia musicali sia culturali, soprattutto in riferimento al territorio ligure. Il primo concerto vede impegnati infatti due artisti liguri conosciuti ed apprezzati ormai da decenni a livello nazionale e internazionale: i maestri Andrea Bacchetti, reduce da una tournée in SudAmerica come solista, e Claudio Massola, appena rientrato da una tournée in Danimarca con il Trio MusicaMente.

Il loro nuovo lavoro in duo è classico ma originale e quasi trasgressivo nella scelta dei brani. “Trascrizione… che passione!” metterà in luce sia il pianoforte, come strumento capace di sostituire l’orchestra, sia i clarinetti, in diverse tessiture di intonazione, come strumenti capaci di prendere il loro posto nella musica cameristica e sinfonica già nel ‘700.

Il pianoforte, oltre a costituire una importante fonte di ispirazione per opere e sonate concepite per strumenti solista e pianoforte, nel ‘700 diventa un’opportunità per sostituire l’orchestra laddove lo spazio o i problemi economici lo rendano indispensabile. Il clarinetto a quell’epoca si stava facendo strada nel mondo musicale europeo, la sua storia era relativamente “moderna” come d’altronde quella del pianoforte.

Con le opere scritte in quel periodo e grazie all’opera illuminata di un genio quale Mozart conquisterà definitivamente un posto d’onore nella musica da camera e sinfonica. In questo periodo storico tra ‘700 e ‘800 fioriscono delle bellissime trascrizioni di famose opere nate per l’orchestra e strumento solista, ma anche opere nuove concepite con questo stile concertante affidato al pianoforte che sostiene il solista, in questo caso il clarinetto.

Il duo Bacchetti – Massola, senza alcuna paura di incorrere in problemi e tesi filologiche ma rafforzando invece la tradizione altrettanto antica della “trascrizione” a favore del proprio strumento, rilegge alcune belle pagine di musica di Albinoni e Wanhal e alcuni veri capolavori di Corelli e Mozart dove virtuosismo e musicalità sono fusi in modo magistrale e mai scontato. In anteprima assoluta il duo presenterà questo nuovo programma da concerto destinato a raggiungere un vasto pubblico in Italia e all’estero.

Andrea Bacchetti Claudio Massola concerto

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!