IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Stefania e Amanda Sandrelli Il Bagno

Stefania e Amanda Sandrelli in “Il bagno” al Teatro Chiabrera di Savona

01/12 » 03/12/16

EVENTO A PAGAMENTO
: Teatro Chiabrera Teatro Chiabrera, Piazza Armando Diaz, 2, Savona, SV, Italia - Inizio ore 21:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Continua la stagione teatrale del Teatro Chiabrera di Savona: dal 1° al 3 dicembre, alle ore 21, Stefania e Amanda Sandrelli andranno in scena in “Il bagno” di Astrid Veillon.

adattamento di Beatriz Santana e Pilar Ruiz
con Claudia Ferri, Ramona Fiorini e Serena Iansiti
regia di Gabriel Olivares
L’Isola Trovata

Una festa a sorpresa, un compleanno, un bagno. Lu compie 40 anni e le sue tre migliori amiche Titti, Maria Sole e Angela hanno deciso di organizzare una festa a sorpresa a casa del suo fidanzato. Ma, a sorpresa, arriva anche Carmen, la madre di Lu. In una notte di follia, ubriachezza, incomprensioni e scoperte “in bagno”, le quattro amiche si trovano ad affrontare la verità sulla loro amicizia.
“Il bagno” è un gioco di seduzione, una metafora di vita, un nascondiglio, un lavoro di introspezione e soprattutto un trattato sull’uomo. Il bagno è lo spazio dove ci si può sfogare da soli o insieme, dove ci si può isolare per pochi minuti, dove si può urlare in silenzio o piangere con lacrime sincere. E’ di solito uno spazio personale e liberatorio.
Un montaggio esilarante di bizzarro vaudeville che si forma attorno a uno spazio unico utilizzato ingegnosamente che sfrutta gli alti e i bassi emotivi delle protagoniste. Una scenografia intelligente che diventa una metafora visiva e aggiunge enfasi a drammi condivisi.
Uno spettacolo divertente e sincero, diretto con intelligenza da uno dei giovani registi più interessanti e prolifici della scena spagnola. Gabriel Olivares che garantisce tante risate, con un cast di donne eccezionali.
“Avvicinarsi e guardare attraverso il buco della serratura uno spazio proibito: si incontreranno delle donne che lottano nella vita con tutte le loro paure, carenze e contraddizioni; più comiche che drammatiche, più ridicole che gravi, più assurde che terribili. Spiandosi reciprocamente scopriamo alcuni segreti sulla amicizia e la maternità, l’amore e il matrimonio, il tempo che passa, la quotidianità e l’eccezionalità; alla ricerca continua di un proprio posto nel mondo. E davanti ai loro problemi (alcuni banali, altri senza soluzione e risposta) non rimane altro che ridere di noi stessi usando la risata come terapia.” (Gabriel Olivares)

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!