IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

Serate d’Autore: presentazione del libro “Le albicocche di Aglaia. Storie tra Liguria e Piemonte”

28/07/15

EVENTO GRATUITO
: Sala Marexiano Via Marexiano, 29, Borghetto Santo Spirito, SV - Inizio ore 21:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Martedì 28 luglio alle ore 21.30 nell’incantevole giardino Sala Marexiano di Borghetto Santo Spirito, terzo appuntamento della Rassegna Serate d’Autore.
La scrittrice albenganese Cristina Rava presenta “Le albicocche di Aglaia. Storie tra Liguria e Piemonte”, Coedit editore ”…. Nove storie, che come piccoli cammei formano un breve viaggio nell’immaginazione, accompagnando il lettore lontano dagli affanni quotidiani, in un non luogo fatto della stessa materia di cui sono fatti i sogni”

Un’infermiera che si chiama Aglaia porta una manciata di albicocche al pianista che assiste l’amico nel reparto di rianimazione. Intorno a lei vibra una misteriosa grazia…Una vecchia cameriera ebrea muore dopo aver trascorso l’intera vita in un appartamento del centro storico di Albenga. Ardelia Spinola scoprirà che zio Gabriel l’ha assistita in gran segreto per anni. Ma non sarà il solo segreto… Un medico attraversando la perigliosa età di mezzo si ritrova neo-single, acciaccato e disorientato.
Nel mare mosso della separazione arriva una novità, l’eredità di una zia ‘irregolare’ e bizzarra: una villa a Cisano, ma non solo quella…
Una coppia di piemontesi si trasferisce a Conscente, minuscolo borgo medioevale dell’entroterra, una brigata di ragazzini, montanari dell’Alta val Tanaro, insegue la fine dell’arcobaleno, l’inquietante avventore di un ristorante proteso sul mare di Albenga, semina una serie di stravaganti indizi che Ardelia proverà ad interpretare: storie surreali condotte come polizieschi, con finale a sorpresa che non sono soltanto pillole di mistero, ma anche ‘finestrelle’ di riflessione sulla vita e sulla morte, sul confine più labile di una pelle d’uovo, sulla paura e sulla speranza, chi ce l’ha e chi l’ha perduta.
Questa raccolta di racconti rappresenta una pausa di gioco tutt’altro che superficiale, perché sorridendo si possono dire cose intense o terribili. Un gioco che ha permesso all’autrice di raccontare una giostra di possibilità precluse al mondo reale in cui si muovono i personaggi dei suoi noir. Sarà una piacevole sorpresa.

Cristina Rava è nata e vive nel Ponente Ligure, dove sono ambientati i suoi romanzi. Nel 2006 ha pubblicato presso l’editore Frilli, “I giovedì di Agnese”, storia di guerra e non solo di una maestra elementare nell’entroterra savonese. Nel 2007 passa alla narrativa noir, con la serie che ha per protagonista il commissario Bartolomeo Rebaudengo.
“Un mare di silenzio” (Garzanti, 2012) rappresenta invece l’esordio investigativo di Ardelia Spinola, e l’inizio di una nuova serie, proseguito con “Dopo il nero della notte….” (Garzanti 2014)
Coordinerà le presentazioni con la consueta professionalità la Dott.ssa Graziella Frasca Gallo, presente nella rassegna fin dalla prima edizione.
Gli autori, oltre presentare il libro, verranno intervistati e sollecitati a riflettere insieme al pubblico sulla propria opera.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!