IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Savona, i Giovani e la Scienza 2017

Savona, i Giovani e la Scienza 2017, “La scienza e il progresso: dal visibile all’invisibile”

18/10 » 25/10/17

EVENTO GRATUITO
: Complesso Monumentale del Priamar Complesso Monumentale del Priamar, Corso Giuseppe Mazzini, Savona, SV, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

L’iniziativa a cura dell’Associazione dei Giovani per la Scienza e dell’agenzia Regionale Alfa quale anteprima del Festival della Scienza di Genova a Savona, è giunta quest’anno alla sua Seconda Edizione. Promossa dal Comune di Savona e dalla Regione Liguria, ha l’obiettivo di “Costituire un polo di riferimento a Savona” per avvicinare i giovani alla cultura scientifica nell’ambito del progetto Orientascienza del Festival della Scienza con il contributo del FSE. LAssociazione Giovani per la Scienza, ha sede sociale presso l’Unione Industriali di Savona e sedi operative presso il Campus Universitario di Savona e ISS Ferraris-Pancaldo. Tra i soci vi sono studenti delle scuole superiori di Savona e Provincia, studenti universitari e giovani lavoratori che si incontrano spontaneamente tutte le settimane nei laboratori del Campus Universitario, per studiare scienza e costruire esperimenti. Tra i soci vi sono importanti ricercatori e scienziati, che lavorano in aziende e in centri di ricerca in Italia e all’estero.

Anche quest’anno l’inaugurazione della mostra sarà preceduta da un convegno sui temi del rapporto tra i giovani e la scienza, attraverso l’esperienza dell’Associazione Giovani per la Scienza, che da 12 anni promuove la diffusione e la passione per il sapere scientifico, l’innovazione tecnologica e la sperimentazione. Al termine, i visitatori saranno guidati alla visita della mostra, dai giovani soci che hanno realizzato gli esperimenti.

Tutti gli esperimenti sono stati costruiti e verranno presentati da giovani dell’Associazione “Giovani per la Scienza” dai 14 anni in su, coordinati dai soci universitari.

Si inizierà dalla meccanica, provando a capire insieme cosa siano la quantità di moto e il momento angolare per arrivare all’atomo di Bohr e alla quantizzazione del momento angolare. Si faranno poi ricostruire ai giovani visitatori le funzioni trigonometriche e il moto armonico, quindi il passaggio all’elettromagnetismo porterà dalle macchine elettrostatiche fino alla corrente alternata e al motore asincrono, per culminare nell’esperimento dell’uovo di Tesla. Si proseguirà con lo studio del vuoto, fondamentale per gli esperimenti di fisica atomica, nati come esperienze di scariche elettriche in tubi a vuoto. La postazione dell’ottica collegherà il mondo macroscopico e quello microscopico, dalla interferenza nell’acqua all’interferenza della luce, all’interferenza degli elettroni. In seguito la sezione di chimica e biologia cercherà di far vedere come dalla fisica quantistica si arrivi alla doppia elica del DNA. A concludere il percorso alcuni esperimenti sulla tecnologia moderna, riguardanti l’elettronica e l’informatica, dalla informatizzazione di una serra alla logistica con la smart mobility.

La mostra sarà visitabile dal 18 al 25 ottobre 2017 con orario 9/13 e 15/18 giorni feriali, 10/12.30 e 15/18 il sabato e la domenica, presso il Palazzo del Commissario sulla Fortezza del Priamàr di Savona. L’esposizione prevede un itinerario con 26 esperimenti interattivi collocati in 9 postazioni e illustrati da 24 pannelli.

PERCORSO CON POSTAZIONI ED ESPERIMENTI

Postazione 1 – QUANTITÀ DI MOTO E MOMENTO ANGOLARE
Dalla bicicletta alla nave, all’aereo, all’atomo di Bohr.
• La conservazione della quantità di moto • La conservazione del momento angolare • Il Segway e il giroscopio • Bohr: quantizzazione del momento angolare

Postazione 2 – MATEMATICA
Dall’astratto al concreto, dalla geometria al moto armonico del pistone, dalle onde elettromagnetiche di Maxwell alle onde di probabilità della fisica quantistica.
• La trigonometria • Il moto armonico

Postazione 3 – ELETTROMAGNETISMO
L’uovo di Tesla: dalla corrente continua alla corrente alternata, dalla dinamo e dal motorino elettrico al motore asincrono.
• Le macchine elettrostatiche • La dinamo • L’uovo di Tesla • La bobina di Tesla

Postazione 4 – STUDIO DEL VUOTO
Dalla lampadina di Edison agli acceleratori di particelle, allo spazio.
• Un marshmallow in una campana a vuoto • Esperienze con diversi gradi di vuoto • Il vuoto di una lampadina ad incandescenza

Postazione 5 – FISICA ATOMICA
La scoperta dell’elettrone: dall’atomo alla tv, da Thomson e Rutherford a Bohr e Schràdinger.
• Il tubo di W. Crookes • I raggi catodici e il mulinello • La variazione del libero cammino medio in un gas • I tubi con gas rarefatti

Postazione 6 – OTTICA
Interferenza: tra il visibile e l’invisibile, dall’interferenza nell’acqua all’interferenza della luce, all’interferenza degli elettroni.
• Rifrazione e fibre ottiche • [interferenza laser su un banco ottico • Londoscopio: l’interferenza nell’acqua • L’interferenza degli elettroni come onde

Postazione 7 – CHIMICA E BIOLOGIA
Il DNA spiega la vita, da Schródinger a Crick e Watson a Prigogine.
• Il riconoscimento di ioni • Estrazione del DNA della frutta • Dalla fisica quantistica alla doppia elica del DNA

Postazione 8 – ELETTRONICA E INFORMATICA
Software e hardware: i codici informatici gestiscono dall’agricoltura alla discoteca, all’abitazione.
• Un prototipo per l’umidificazione di una serra • Un rilevatore di suoni

Postazione 9 – SMART MOBILITY
Dai trasporti alla logistica, alla gestione dei grandi magazzini.
• Line follower • Comando vocale • Drone

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!