IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Magdi Allam

Magdi Cristiano Allam presenta “Il Corano senza veli”

23/08/18

: Piazza Partigiani Piazza Partigiani, Alassio, SV, Italia - Inizio ore 21.15

Attenzione l'evento è già trascorso

Un gradito ritorno quello del giornalista e scrittore Magdi Cristiano Allam ad Alassio, dove è atteso in piazza Partigiani giovedì 23 agosto con il suo “Il Corano senza veli”.

“Ho preso parte alla presentazione della sua ultima fatica letteraria a Varazze – confessa il sindaco di Alassio Marco Melgrati – era il giugno scorso ed io ero appena stato eletto sindaco. Non ho resistito, l’ho invitato a tornare ad Alassio. Considero ascoltarlo, seguirlo nelle sue conferenze una preziosa occasione per arricchire il nostro bagaglio culturale andando a colmare ‘vuoti’ su un argomento di attualità, realmente e pericolosamente poco conosciuto”.

Del resto il Corano, il testo sacro dell’islam, è il libro più diffuso nel mondo, ma è anche il meno conosciuto. Ma è soprattutto il libro che più di altri incute paura. Magdi Cristiano Allam ha quindi pubblicato una guida alla lettura del Corano destinata a tutti per conoscere correttamente e in modo semplice i suoi contenuti.

“Scoprirete – si legge nella nota dell’autore – che Allah non è il Dio unico dell’ebraismo e del cristianesimo, ma uno dei 360 idoli del Pantheon politeista arabo. Prenderete atto che l’islam è un’ideologia che legittima l’odio, la violenza e la morte nei confronti dei non musulmani, degli apostati, adulteri e omosessuali, ispira il terrorismo islamico ma anche la dissimulazione praticata dai ‘musulmani moderati’, perseguendo il comune obiettivo di sottomettere all’islam l’intera umanità per conquistare il Paradiso delle vergini perpetue”.

“Il problema – ha dichiarato Allam in precedenti conferenze – nasce non dai musulmani in sé, ma dall’islam che non riconosce pari dignità alle altre religioni e in particolare alle altre religioni monoteiste. Esiste un problema serio di coesistenza con l’islam che non ammette l’uso della ragione e della contestualizzazione nella lettura coranica. Ciò comporta serissimi problemi ad esempio nella considerazione del mondo femminile”.

Lo scrittore si è detto anche allarmato dei flussi migratori che “nel giro di 30-40 anni potrebbero portare ad un’autentica sostituzione etnica e religiosa in Europa e in Italia. La crisi demografica italiana, infatti può avere come conseguenza un rischio fortissimo per la tenuta dei valori democratici: occorre un forte sostegno alle politiche per la famiglia”.

Temi dunque di strettissima attualità e importanza. Conoscere è infatti il primo passo per comprendere liberi da pericolose leggende metropolitane o luoghi comuni. L’appuntamento con Magdi Cristiano Allam è fissato alle 21.15 di giovedì 23 agosto in piazza Partigiani ad Alassio.

Magdi Cristiano Allam è nato al Cairo nel 1952 ed è cittadino italiano dal 1986. È stato musulmano per 56 anni, ha creduto in un “islam moderato” fino a quando non è stato condannato a morte sia da terroristi islamici sia da sedicenti “musulmani moderati”. Nel 2008 si è convertito al cristianesimo ricevendo il battesimo da Papa Benedetto XVI. Ha scritto 16 libri su islam e immigrazione, è impegnato culturalmente partecipando a conferenze e seminari. Ha fondato l’Associazione “Amici di Magdi Cristiano Allam” per diffondere informazione corretta per riscattare la certezza e l’orgoglio di essere italiani.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!