IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
atrio palazzo gavoti

“Invito a Palazzo” a Savona

07/10/17

EVENTO GRATUITO
: Palazzo Gavotti Piazza Gilbert Chabrol, 2, Savona, SV, Italia - Inizio ore 10:00 - Fine ore 19:00

Attenzione l'evento è già trascorso

La Fondazione A.De Mari ha aderito, quest’anno per la prima volta, all’iniziativa promossa dall’ABI (Associazione Bancaria Italiana), che prevede il primo sabato di ottobre, l’apertura con visite guidate gratuite delle sedi storiche degli Istituti bancari associati. Con l’occasione  anche l’Amministrazione comunale ha deciso di permettere al pubblico di visitare gratuitamente Palazzo Gavotti, sede della Pinacoteca Civica.

Sabato 7 ottobre prossimo sarà quindi possibile visitare gratuitamente la Pinacoteca Civica e il Museo della Ceramica, in orario continuato dalle ore 10.00 alle ore 19.00 con l’invito a prestare un’attenzione particolare alle due antiche e prestigiose sedi delle collezioni:

Palazzo del MONTE DI PIETA’

L’edificio risale ai secoli XII-XIII,  fu ampliato nel corso del ‘400 e divenne sede del Monte di Pietà fondato nel 1479 dal papa savonese Sisto IV. L’istituzione, una delle più antiche d’Italia, risultava già attiva nel 1480 per combattere l’usura e consentire il prestito ai bisognosi. Il palazzo conserva preziosi documenti dell’originaria struttura, dagli elementi architettonici, agli affreschi, alle scritte quattrocentesche. Il ciclo di affreschi è ascrivibile all’artista pavese Lorenzo Fasolo, documentato dal 1463 al 1516/18, più volte attivo a Savona.

Palazzo GAVOTTI

Prestigioso esempio di residenza gentilizia, l’edificio sorge su precedenti strutture medioevali, trasformate in epoca rinascimentale con l’introduzione di atrio, cortile, scalone e  loggiati. Nel XVIII secolo fu donato dalla famiglia Gavotti all’Opera Pia di N.S. di Misericordia e durante l’Ottocento fu sostanzialmente ristrutturato. Il fronte principale venne ribaltato verso piazza Chabrol con l’introduzione di una facciata neomanierista fornita dello stemma del Comune, che qui ebbe sede dal 1861 al 1934, di un orologio e di due statue in stucco raffiguranti Savona e il Letimbro, eseguite dallo scultore Antonio Brilla.

E’ inoltre prevista una visita guidata gratuita al Palazzo del Monte di Pietà alle ore 16.30 con ritrovo presso l’atrio di Palazzo Gavotti.

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!