IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Giornata Mondiale della Poesia a Spotorno

Giornata Mondiale della Poesia a Spotorno

21/03/16

EVENTO GRATUITO
: Sala Convegni Palace Via Aurelia, 121, Spotorno, SV, Italia - Inizio ore 17:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Sbarbaro, Montale, Barile, Roccatagliata Ceccardi, Caproni, Guerini… sono alcuni dei nomi dei poeti, che verranno ricordati lunedì 21 marzo, alle ore 17, presso la Sala comunale Palace a Spotorno.

Il Comune insieme alla Fondazione Giorgio e Lilli Devoto continua il proprio programma a ricordo di Camillo Sbarbaro, di cui ricorrerà il prossimo anno il cinquantenario della morte, con una manifestazione, tenuta nella Giornata Mondiale della Poesia, proclamata dall’UNESCO, che vuole ricordare lo stretto rapporto esistente fra Sbarbaro e gli altri poeti liguri ma anche fra Sbarbaro e il territorio spotornese, dove venne a vivere stabilmente nel 1951 e dove morì nel 1967.

Per Spotorno si tratta di riprendere la propria tradizione di “Città Letteraria”,che richiama l’importante esperienza estiva di Spotorno Poesia,che si teneva nelle estati della seconda metà del secolo scorso ma anche ,andando più indietro nel tempo, le importanti presenze di Lawrence,che a Spotorno trasse l’ispirazione per l’Amante di Lady Chatterley e più in generale di Beckam,grande pittore espressionista tedesco oltre al fatto che proprio in città venne ambientato il film “La Spiaggia” di Alberto Lattuada negli anni cinquanta del secolo scorso.

Ad un breve indirizzo di saluto del Commissario Straordinario e di eventuali altre Autorità presenti seguiranno la lettura dei testi con voci recitanti:
Alice Giroldini; Michele Maccaroni e Mauro Pirovano, attore, che ormai non ha bisogno di presentazioni per il grande pubblico soprattutto per le sue importanti esperienze teatrali e televisive.

La lettura delle poesie sarà accompagnata da brani del gruppo i Liguriani,che sono ormai notissimi in Italia e all’estero.
I musicisti coinvolti nel progetto Liguriani sono importanti individualità nell’ambito della musica tradizionale in Italia, con alle spalle numerose incisioni discografiche, radiofoniche e televisive e tournée in Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Scozia, Irlanda, Danimarca, Finlandia, Spagna, Belgio, Olanda, Svizzera, Stati Uniti e Canada.
Così vengono definiti da Froots: “They power through Italian dance tunes like they are some sort of latter day Mediterranean Bothy Band”.
Il gruppo ha pubblicato nel 2011 il primo album “Suoni dai Mondi Liguri” (Felmay), che ha riscosso grandi consensi da parte della stampa specializzata (recensioni entusiaste su Giornale della Musica, Manifesto, Songlines UK, Folk Roots UK, Folkworld DE).
Il disco contiene brani fortemente legati alla cultura ed alla tradizione della Liguria: antiche ballate, composizioni di Niccolò Paganini, canti legati alla I Guerra Mondiale ed alla resistenza, e brani da danza (monferrine, scottish, valzer…) sia tradizionali sia composte dai musicisti. L’album è pubblicato dalla Felmay, una delle più importanti etichette discografiche italiane di World Music ed è distribuito in tutta Europa, in America ed in Giappone.
I Liguriani si sono esibiti con successo in Spagna, Svizzera, Scozia, Belgio ed inGermania. Nel gennaio 2012 il gruppo si è esibito a Glasgow, in Scozia, all’interno di Celtic Connections, il più prestigioso festival europeo dedicato alle musiche di matrice celtica. Nel 2012 il gruppo ha tenuto più di 15 concerti inGermania, esibendosi nel prestigioso Rheingau Festival.
Nel 2013 il gruppo ha realizzato oltre 30 concerti all’estero, esibendosi in manifestazioni di grande prestigio come il Rudolstadt Folk Festival e i concerti dell’emittente WDR di Colonia.
La musica dei Liguriani è stata trasmessa da Rai Radio 3 (concerto live alla Stanza della Musica), da ABC Australia, da CBC Canada, RTVES Spagna.
I Liguriani collaborano inoltre da tempo con l’attore Mauro Pirovano (Premio Gilberto Govi 2008) portando in scena spettacoli di successo come: “Vari(e)azioni Paganiniane” sulla vita di Niccolò Paganini, “Fischia il Vento” spettacolo sulla guerra partigiana e La Guerra di Giromino ,racconto sulla I Guerra Mondiale scritto da Gian Carlo Ragni.
Alcuni momenti tratti dallo spettacolo natalizio con Pirovano ‘Invexendo de Natale’sono stati trasmessi da “Buongiorno Regione” generic name for zyban zyban reviews , la trasmissione del TGR Liguria in onda su RaiTre.
In occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Mauro Pirovano ed i Liguriani, hanno presentato nell’ambito della stagione 2010/2011 del Teatro Stabile di Genova lo spettacolo “Mauro Garibaldino per caso”.

Fabio Biale – voce e violino
Michel Balatti – flauto traverso
Fabio Rinaudo – cornamusa
Filippo Gambetta – organetto e mandolino
Claudio De Angeli – chitarra

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!