IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

Finale Ligure, “Storie geofantastiche” incontro con Gianluca Caporaso e Sergio Olivotti

02/06/16

: Sala Conferenze Gallesio Comune di Finale Ligure, Via Tommaso Pertica, 29, Finale Ligure, SV, Italia - Inizio ore 18:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Si terrà il giorno 2 Giugno, festa della repubblica, alle ore 18 presso Sala Gallesio a Finale Ligure, “Storie geofantastiche”, incontro pubblico con gli autori di libri per l’infanzia Gianluca Caporaso e Sergio Olivotti.

Durante l’incontro, rivolto a “bambini di tutte le età”, saranno presentate le loro due recenti pubblicazioni: “Appunti di Geofantastica” e “Otto e Rino si senton bene” realizzate per i tipi della Lavieri Edizioni.

“Appunti di Geofantastica”, pubblicato a settembre 2015 e presentato a Lucca Comics 2015, ha già esaurito la prima edizione e sta ricevendo grande successo di pubblico e critica: “Appunti di geofantastica […] è un quaderno di viaggi straordinari, un taccuino per viaggiatori visionari, in cui non ci si limita a raccontare la realtà dei luoghi visitati, ma si racconta ciò che di quei luoghi è rimasto sospeso tra realtà, immaginazione e poesia” (Panorama.it).

“Otto e Rino” è la storia, rivolta ai bimbi tra i 4 e i 6 anni, di nonno Otto e zio Rino, due stranulati vecchietti un po’ sordi che tra un fraintendimento e l’altro, intavolano una discussione surreale tra aeroplani di carta, elefanti, polli lessi, fino ad un viaggio in Cina: “Nonostante la gran confusione Otto e Rino […] i loro discorsi creano momenti spassosissimi di grande ilarità.
Le illustrazioni, poi, sono irresistibili fatte con timbri creati ad arte, penne bic e tanta maestria” (Youkid).

Gianluca Caporaso è autore di libri per l’infanzia.
Si occupa di solidarietà, progettazione culturale e di scrittura. Da anni collabora con diverse associazioni culturali. Tra queste l’Associazione Identità Lucana (http://www.identitalucana.it) con la quale realizza progetti di promozione del territorio (Basilicata Home, Basilicata in Tir, Spiritualia, Salsiccia Festival, e altro ancora). Con il collettivo artistico “La luna al guinzaglio”, di cui cura i testi e le progettazioni, oltre a laboratori, performance e progetti culturali, ha anche realizzato due installazioni che si intitolano Le Patamacchine – ovvero come telefonando a Gigi gli toccai un brufolo e la Tavola Celeste – ovvero lo spazio che offrì bivacco al tempo (http://www.lalunaalguinzaglio.it)

Sergio Olivotti è docente di grafica ed illustratore. Già docente a contratto del Politecnico di Milano dal 2006 al 2011, viene spesso accostato dalla critica ora a Luzzati ora a Jacovitti.
Annovera personali a Torino, Konya, Istanbul, Barcellona, Lucca, Alessandria, Finale Ligure e la partecipazione alle biennali del poster russa, finlandese, messicana, boliviana, polacca.
Come illustratore per l’infanzia ha pubblicato nel 2015: “Appunti di Geofantastica”, “Il cuscino cambiafaccia” , “Macchia”, “Otto e Rino si senton bene”, “Bulastrocche”.

All’incontro, cui è possibile partecipare solo usando la parola d’ordine magica “Sabarsaghausalas”, vedrà anche la partecipazione straordinaria di Angela Cascio che teatralizzerà la narrazione di “Otto e Rino”.
La cittadinanza tutta è invitata a partecipare a quella che sarà una festa nella festa.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!