IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

Festival “Andora Jazz”

25/08 » 30/08/15

:

Attenzione l'evento è già trascorso

Andora – Seconda edizione per il Festival “Andora Jazz”, un evento di carattere didattico-musicale, che da martedì 25 a sabato 30 agosto 2015, trasformerà Andora in una scuola di musica a cielo aperto con lezioni musicali pomeridiane, teoriche e pratiche, jam session e concerti serali.
Ognuna delle sei giornate del festival, organizzato dall’Associazione AndorArte, con la direzioni artistica di Federica Tassinari, sarà dedicata ad un genere diverso, partendo dalla tradizione per arrivare e al blues, allo swing, al maistream o al be-bop.
Negli spazi allestiti nell’Anfiteatro di Palazzo Tagliaferro, Parco Delle Farfalle, Piazza Santa Rita, Via Roma, Via Clavesana e nel porto turistico, durante le ore più fresche del pomeriggio, sarà possibile partecipare ogni giorno ad incontri didattici ed esperienze di musica d’insieme coordinate dagli artisti coinvolti in Andora Jazz come Lino Patruno, Enzo Cioffi, Riccardo Zegna, Henry Carpaneto, Pietro Martinelli, Claudio Capurro, Mauro Vero e Alberto Marsico che si alterneranno nei concerti serali. L’edizione di quest’anno sarà caratterizzata dalla particolare attenzione rivolta agli aspetti evolutivi che la musica “nera” ha vissuti nel corso del tempo.
“Spesso accade che il panorama delle proposte didattico/concertistiche, benché artisticamente interessanti, manchi di favorire il fruitore amatoriale che talvolta non riesce a collocare cronologicamente la musica che viene eseguita – spiega Federica Tassinari – ” Durante le master-class di ogni pomeriggio”-L’ascoltatore è incuriosito, ma confuso e si orienta a fatica tra stili, protagonisti e strumenti utilizzati. aggiunge Federica Tassinari – “Verranno illustrati gli aspetti stilistici propri di ogni periodo e suggerite analisi comparative tra i maggiori esponenti di ogni epoca e, per tutti i partecipanti, offerta la possibilità di suonare insieme ai docenti cimentandosi nella “ricostruzione” dei tanti linguaggi e forme del jazz”.
Inoltre, ad Andora, tutte le sere, dopo i concerti, in alcuni locali, sarà possibile partecipare a spontanee ed emozionanti jam-session. Tutti i concerti sono ad ingresso libero.
Andora Jazz 2015 rappresenterà, quindi, una sorta di passeggiata che inizierà con l’espressione più tradizionale attraverso la prestigiosa presenza di esponenti quali, ad esempio, il noto Lino Patruno che, con la sua band, sarà il protagonista della prima serata della rassegna. Seguirà il concerto dedicato al blues con la formazione di Henry Carpaneto. Il terzo appuntamento vedrà protagonista lo swing attraverso l’efficace e maestosa orchestra Big Borgo Band diretta dal M° Claudio Capurro. Per la quarta giornata, didattica e concerto serale dedicati al mainstream con la formazione della stessa Tassinari ,mentre le ultime due date avranno connotazione più moderna ed attuale grazie alla cifra artistica di esponenti di altrettanto rilievo quali il celebre Riccardo Zegna e l’affermato hammondista Alberto Marsico.

Programma

Tutti i giorni al Parco delle Farfalle, dal 25 al 30 agosto
Dalle 10.00 alle 12.00, ” Masterclass” con Federica Tassinari e dalle 16.00 alle 18.00, “Musica d’Insieme”
Dalle 16 alle 19, ci sarà “Pentatonie dal Mondo”, riservato ai bimbi fra i 3 ed i 14 anni, e curato dalla maestra Roberta Garrione

Jam Session notturne
Ogni sera, dal 25 al 27 agosto, dalle 23.30 “Jam Session” al Turtle Beach e dal 28 al 30 agosto, sempre dalle 23.30, al Rust Café

Didattica ed eventi
25 agosto
La giornata di apertura del festival è dedicata alla “tradizione” con Lino Patruno protagonista, martedì 25 agosto, della Conferenza ed analisi stilistica, in programma al Parco delle Farfalle, dalle 17.00 alle 19.00. Alle 18.30, concerto dei Double Trust Gospel Choir diretti da Federica Tassinari in piazza Chiara luce Badano, sulla nuova passeggiata a mare. Alle ore 21, presentazione di “Andora Jazz” ed alle 21.30 “Lino Patruno Jazz Show” al parco delle Farfalle con Lino Patruno al banjo, Fabrizio Cattaneo alla tromba, Luciano Invernizzi alla tromba, Claudio Perelli al sax, Daniele Tortora al contrabbasso e Walter Ganda alla batteria.

Il 26 agosto è la giornata dedicata al “Blues”. Al Porto turistico, dalle 17 alle 19.00, ci sarà “Musica d’Insieme” a cura di Henry Carpaneto, Pietro Martinelli, Antonio Marianella, mentre al Parco delle Farfalle, si svolgerà uno Stage di Chitarra d’accompagnamento a cura di Mauro Vero.
Il concerto serale propone, alle 21.30, Henry Carpaneto, con l’intervento vocale di Paola Ronci accompagnati dal The Hay Bale Stompers. In serata si svolgerà anche “L’ Anteprima di Rollo in Blues 2016”.

Il 27 agosto è protagonista lo “Swing” con Claudio Capurro a guidare, dalle 16.00 alle 18.00, un incontro di “Musica d’insieme”, nella piazza del Monumento dei Caduti, mentre Mauro Vero propone uno stage di improvvisazione e armonia nel Parco delle Farfalle.
L’evento live serale propone alle 21.30, in piazza Monumento dei Caduti, il concerto della Borgo Big Band diretta da Claudio Capurro. L’orchestra proporrà un repertorio molto coinvolgente costituito da brani noti e rappresentativi del linguaggio tipico delle grandi orchestre di swing americane.

Il 28 agosto è dedicato al “Mainstream”. Piazza Santa Rita, dalle 17.00 alle 19.00, ospiterà “Musica d’Insieme” a cura di Alessandro Collina, Giuliano Raimondo e Enzo Cioffi con la partecipazione di Mauro Vero e Federica Tassinari.
L’evento live serale, sempre in piazza S. Rita, propone il concerto del “Fed. 4ET”. A dividere il palco con Federica Tassinari ci saranno Alessandro Collina al Pianoforte, Giuliano Raimondo al contrabbasso ed Enzo Cioffi alla batteria. A seguire la presentazione del progetto didattico a Testico a cura di Mauro Vero.
Sabato 29 agosto sarà protagonista il genere “Be-bop e dintorni” con Riccardo Zegna, Fulvio Chiara, Simone Monanni e Andrea Melani con un incontro di “Musica d’insieme” in via Roma.
Riccardo Zegna si esibirà nel concerto serale, alle ore 21.30, in via Roma, accompagnato da Fulvio Chiara alla tromba, Simone Monanni al contrabbasso e Andrea Melani alla batteria.

L’ Anfiteatro dei Giardini Tagliaferro ospita l’ultima giornata di “Andora Jazz”, che il 30 agosto propone, dalle 17.00 alle 19.00, “Musica d’Insieme” a cura di Alberto Marsico, Diego Borotti e Alessandro Minetto.
Alle 19.00 evento live con “Pentatonie dal Mondo” e gli allievi del corso di Roberta Garrione. Alle 21.30, concerto di Alberto Marsico all’organo Hammond, con l’ Oragn Logistics con Diego Borotti al sax e Alessandro Minetto alla batteria. Alberto Marsico è riconosciuto quale miglior organista italiano di musica afroamericana.

Andora jazz ha il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona, del Comune di Andora in collaborazione e con il contributo di Fondazione De Mari.

Per ulteriori informazioni e dettagli, visitare il sito:
http://info4028.wix.com/andorajazz
facebook/Andorajazz

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!