IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
moco alla Prova del Cuoco

Festa del Moco in Fiore a Cengio

12/06/16

:

Attenzione l'evento è già trascorso

L’amministrazione Comunale di Cengio, con la delibera di Giunta del 16 aprile us  ha formalmente iscritto nell’apposito registro dei prodotti De.Co. il Moco delle Valli della Bormida.

Il Comune di Cengio è uno dei pochi Comuni della Provincia di Savona e della Liguria ad avere con delibera del CC istituito nel 2014 la istituzione della De Co con il relativo regolamento per la tutela e la valorizzazione delle attività agro alimentari territoriali e comunali.

Le Denominazioni Comunali costituiscono, nella loro straordinaria semplicità, una vera rivoluzione culturale nell’ambito della salvaguardia delle identità territoriali legate alla tradizione agroalimentare, enogastronomica e artigianale di un luogo. Esse si configurano come lo strumento principe per avviare congiuntamente sia un intervento di tutela delle specificità locali, sia un’azione di sviluppo sostenibile del territorio, in cui gli elementi endogeni costituiscono la vera leva di crescita sociale ed economica.

Nella loro  accezione le De.Co. si trovano a svolgere una funzione non solo di difesa, ma di vera e propria conservazione del prodotto locale dalle contaminazioni e dai processi globali di standardizzazione culturale, che minano in misura sempre maggiore i cosiddetti antichi sapori e saperi tipici di un territorio.

Pertanto, la certificazione De.Co. sulle produzioni locali consente di recuperare la memoria storica e le tradizioni di un luogo, come componenti determinanti del senso civico di appartenenza; di considerare la tradizione ed il lavoro alla base della qualità della vita; la conservazione eco-ambientale di un luogo come il mezzo necessario per la crescita dell’intero sistema socio-territoriale di riferimento.

La De.Co. è una realtà innovativa che restituisce agli abitanti le ricchezze del territorio e la loro tutela privilegia, chi il territorio lo vive: la Comunità.

La Comunità è chiamata a difendere e a riconoscere ciò che ne fa la storia e che nessuno potrà mai appiattire o imitare, realizzando in questo modo un livello di autocoscienza tale, riconosciuta dal Sindaco, che può dare adito allo sviluppo di un’economia, alla creazione di marchi o semplicemente a forme associative tra produttori.

Il  “moco delle Valli della  Bormida” veniva consumato già nelle Valli della Bormida dall’età del bronzo (2000 a.c.) e da sempre considerato “alimento povero”, e oggi grazie al un progetto di Slow Food sta ritornando nei campi e sulle tavole.

Per valorizzare questo antico legume nell’anno internazionale dei legumi indetto dalla FAO è in programma per Domenica 12 Giugno a Cengio Rocchetta, la prima Festa del Moco in Fiore una  manifestazione per far conoscere e valorizzare questo antico legume e i molteplici utilizzi in cucina .

La manifestazione sarà anche l’occasione per la consegna ufficiale alle aziende produttrici del logo De.Co.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!